105 Autogol Cuffie d'Oro per lo sport

Radio News

105 Autogol Cuffie d'Oro per lo sport
Sono tre giovani, che dagli studi di Radio 105 raccontano il calcio italiano attraverso esilaranti parodie e improbabili scherzi telefonici. Sono Gli Autogol i vincitori delle Coraya-Labeyrie Cuffie d’Oro Sport Show nell'ambito dell'unico Radio Awards d’Italia che vivrà il suo momento clou con la premiazione-show in programma alla Sala Tripcovich di Trieste sabato 3 dicembre (ore 20.45).

Alessandro Iraci e Michele Negroni, autori e imitatori di tutte le gag insieme a Rollo, coautore e voce narrante, sono i protagonisti della divertente trasmissione, ripresa spesso anche con video cliccatissimi sulla rete. "Siamo davvero molto felici di questo premio così prestigioso e importante e il ringraziamento va a Radio 105, ai suoi ascoltatori e a chi ogni settimana ci sostiene e ci segue sui social network. Il nostro - commentano Rollo, Alessandro e Michele - è davvero un grande sogno, che si è realizzato grazie al sostegno di tutti voi. Grazie a chi ha creduto e crede in noi."

Tutti i vincitori delle Coraya-Labeyrie Cuffie d’Oro sono stati annunciati nei giorni scorsi, tra i premiati figurano Geppi Cucciari, Anna Pettinelli, Mara Maionchi, Ringo, i “pazzi” di Rds, Giuseppe Cruciani, Vladimir Luxuria, Luca Barbarossa, Andrea Perroni, Lucilla Agosti, Fernando Proce, Nick the Nightfly, Emanuela Falcetti, Pierluigi Diaco. Giunto alla sesta edizione, l'evento ideato da Fabio Carini e Charlie Gnocchi, è organizzato da 42K Srl in collaborazione con l’associazione culturale Centro Studi Startup Trieste e con il sostegno del Comune di Trieste e della Regione Friuli Venezia Giulia. Main sponsor è Coraya-Labeyrie. Sarà presentato da Charlie Gnocchi, Rossella Brescia e Andro Merkù, in diretta streaming sulla pagina Facebook di Cuffie d'Oro.

Comunicato a cura di Micol Brusaferro - Responsabile ufficio stampa Cuffie d'Oro