5 Nuove Radio per la Rai

Radio News

5 Nuove Radio per la Rai

Si è tenuta la scorsa settimana la presentazione dei cinque nuovi canali radiofonici targati Rai. Le radio, attive già dal 12 giugno, sono Radio Rai Classica, Radio Rai Kids, Radio Rai Live, Radio Rai Techetè e Radio Rai Tutta Italiana. Di queste solo la prima è ascoltabile in FM, tutte le altre sono ricevibili tramite DAB+ e streaming web. La presentazione è stata trasmessa anche in diretta Facebook sulla pagina di Rai Radio Kids. Erano presenti Carlo Conti, direttore artistico di Radio Rai, Roberto Sergio, direttore di Radio Rai, Mario Orfeo, direttore generale Rai, e Renzo Arbore. Lo slogan della presentazione è “Che il suono sia con te”, probabilmente dovuto al grande lavoro di sound design svolto per ogni emittente. Vediamo nello specifico le cinque nuove emittenti:

Radio Rai Tutta Italiana
Il 97% del palinsesto è caratterizzato da musica, ovviamente solo italiana. La Rai non aveva ancora dedicato interamente alla musica nostrana, oltre ovviamente alla manifestazione del Festival di Sanremo. Non mancherà qualche minuto di conduzione con i tempi e le voci giuste.

Radio Rai Live
Questa emittente sarà caratterizzata dalla musica dei grandi concerti live pop, rock, dance, jazz,… Accanto a questo spazio musicale la programmazione di questa emittente rivolge particolare attenzione agli eventi culturali, musicali e sociali per andare a valorizzare il territorio italiano e la sua cultura e tradizione.

Radio Rai Classica
La programmazione musicale è ovviamente rivolta al genere classico. Non mancheranno dirette da teatri, musica lirica, riproposizione di esibizioni storiche e dirette dai concerti del settore. Il repertorio sarà quello dei grandi classici con qualche opera raramente rappresentata. Per gli appassionati di musica antica ci sarà un appuntamento giornaliero dedicato al Barocco e al Medioevo.

Radio Rai Techetè
Il canale si basa principalmente ad un pubblico di appassionati e curiosi che vogliano riscoprire il meglio della radio italiana dal primo dopoguerra ad oggi. E’ principalmente una talk radio che ripropone quindi programmi, anche integrali, delle grandi voci che hanno fatto la storia della radio italiana.

Radio Rai Kids
E’ la radio dedicata ai bambini dai 2 ai 10 anni. Il palinsesto sarà caratterizzato da fiabe, educazione alla musica e alla letture, colonne sonore dei cartoni animati, approfondimenti su natura, spettacoli e tanto altro. La notte tante ninna nanne e musiche dedicate ai sogni.

Diventano quindi 10 i canali che compongono l’offerta radiofonica Rai: le cinque sopra citate, le tre principali in FM (Radio Rai 1,2 e 3), Gr Parlamento e Isoradio. Dunque un settore, quello radiofonico, in cui la Rai crede ancora moltissimo e investe denaro, forse dovuto anche al canone in bolletta. In bocca al lupo quindi alle nuove Radio Rai!

Articolo a cura di Stefano Tumiati