Avvelena la Moglie perchè ascolta Radio Maria?

Curiosità Radiofoniche

Avvelena la Moglie perchè ascolta Radio Maria?

“Il triangolo no, non l’avevo considerato” cantava Renato Zero nella celebre canzone. Anche l’ex falegname di 67 anni, al momento del suo matrimonio, non si aspettava il sopraggiungere di un terzo incomodo, la radio, Radio Maria per la precisione.

Qualcuno di voi forse si ricorderà il fatto di cronaca accaduto lo scorso marzo a Dalmine nel bergamasco: protagonista un pensionato che aveva versato alcune gocce di acido muriatico nella bottiglietta d’acqua della (poco)amata consorte la quale però fortunatamente riuscì a smascherarlo.

La donna infatti si era insospettita perché aveva trovato nella spazzatura fialette di acido muriatico vuote e aveva deciso quindi di nascondere all’interno di una sveglia una microcamera. La telecamera aveva ripreso il marito che versava all’interno della sua bottiglia qualche goccia di veleno, stessa bottiglia dalla quale lei giorni prima aveva bevuto un sorso d’acqua che le aveva bruciato la bocca. La moglie aveva sporto denuncia verso il consorte, arrestato dalla polizia.

Il pm però ha recentemente chiesto per lui l’archiviazione perché il quantitativo di acido che aveva messo nella bottiglietta della moglie era secondo la perizia insufficiente a causare la morte della donna. L’uomo, infatti, avrebbe sempre ammesso le sue responsabilità aggiungendo però di non avere mai avuto intenzione di uccidere la sua “amata” compagna di vita. “Volevo solo farla stare un po’ male così avrebbe smesso di organizzare i pellegrinaggi da Padre Pio e di ascoltare Radio Maria tutto il giorno. Si dedica completamente a quello” ha detto il marito. Probabilmente, poverino, si sentiva trascurato… La donna si è ovviamente opposta alla richiesta di archiviazione.

In questo articolo ci siamo permessi di raccontare in forma un po’ ironica e scherzosa una notizia che, fortunatamente, non ha risvolti drammatici.

Noi di Radiospeaker.it auguriamo a tutti voi appassionati di radio di vivere storie d’amore felici e serene in cui la radio svolge la funzione di essere dolce complice in un tripudio di canzoni romantiche e messaggi pieni di affetto.

A cura di Eleonora Corgiolu

Fonti http://milano.repubblica.it/cronaca/2014/01/24/news/veleno_alla_moglie_ascolta_radio_maria_il_pm_archiviate_l_acido_usato_era_poco-76870173/