Novità Natalizie di Radio Deejay

Radio News

Novità Natalizie di Radio Deejay

“Due o tre notizie… su Radio Deejaaay!!!” L’avrebbero sicuramente cantata così, in onda, Linus e Nicola Savino in uno dei loro tradizionali siparietti prima di leggere gli sms degli ascoltatori a Deejay Chiama Italia. Proprio Linus e Radio Deejay sono i protagonisti di questo mio nuovo articolo. Il blog del Direttore dell’emittente di Via Massena in questi giorni è particolarmente ricco di notizie interessanti che molto tempestivamente cerchiamo di riportare e sono stati un paio di post pubblicati ultimamente ad accendere la mia curiosità e, in un caso, immaginazione.

"Qualche risposta" di Linus

Partiamo in ordine cronologico dal 28 novembre quando, in chiusura del post “Qualche risposta in cui Linus risponde settimanalmente al Question Time, spazio in cui chiede ai lettori del blog di scrivere liberamente e fargli domande su qualsiasi argomento, si nota una frase particolarmente intrigante che vi voglio riproporre.

Infine Antonio, che scrive che con l’arrivo di Cattelan e il ritorno di Fabio il palinsesto è pressoché perfetto. Caro Antonio, mentre leggevo il tuo commento mi ha chiamato un amico, un nostro amico, che mi ha detto che avrebbe una voglia pazza di tornare a far radio. Quasi quasi…”. Linus penso sia uno tra i campioni nel lanciare bombe di questo genere e vedere che eco creano. Io e le centinaia di commenti arrivati al post ci siamo cascati e da bravi polli abbiamo iniziato a fantasticare su chi potrebbe essere il nuovo, possibile, arrivo nella squadra di Deejay.

Analizziamo gli indizi che Linus ci ha fornito, “amico”, “nostro amico”, “voglia pazza di tornare a fare radio”. Parliamo quindi di un amico di Linus e di una personalità molto legata a Radio Deejay e agli ascoltatori che ha già fatto radio, non si sa se effettivamente sia stato in onda anche su Deejay, e che vorrebbe ricominciare. I nomi e le ipotesi si sono susseguite e sono di grandissimo livello, su tutti Gerry Scotti e Fiorello, ma senza escludere Jovanotti e Marco Baldini.

Per vari motivi, che a causa dello spazio ridotto non vi racconto nei dettagli, punto più sul primo nome, Fiorello è già “impegnato” con Radio2, Jovanotti pieno di impegni musicali e non, Baldini è già stato richiamato e allontanato di nuovo, un ulteriore tentativo sarebbe strano. Quello che ci si continua a chiedere è dove troverà spazio questo fantomatico nuovo ingresso e soprattutto se e di chi prenderà il posto. Certo è che se Linus è uscito in modo così plateale con una notizia del genere c’è qualcosa di più di una semplice chiacchierata, secondo me. Vedremo.

Comunque Auguri - la Canzone di Natale di Radio Deejay

Notizia meno importante di un possibile nuovo ingresso ma molto interessante per il periodo in cui viene pubblicata è quella legata al post del 2 dicembre, quindi di pochissimi giorni fa che presenta la nuova canzone di Natale di Radio Deejay per questo 2013. Tradizione iniziata nel 1995 con l’indimenticabile e originalissima firma degli “Elio e le storie Tese” in Christmas with the yours e che si è arricchita ogni anno di un nuovo capitolo e di un nuovo brano da inserire nella programmazione natalizia e in quella dei ricordi personali di ogni ascoltatore. Siamo quasi alla ventesima canzone e come ogni anno si ripropone la fatica di trovare qualcosa di originale ma comunque divertente ed incisivo.

Per quest’anno la scelta è ricaduta su “Comunque auguri”, con il testo scritto da Rocco Tanica degli Elio e la base che ricorda il successo dell’estate Blurred Lines di Robin Thicke, vestita ovviamente di sonorità, campanelli e atmosfere natalizie. Sono tutti gli speaker della radio, come succede quasi ogni anno, a cantare una parte del testo e c’è anche la collaborazione di J-Ax nella parte rappata finale. A breve verrà pubblicato anche il video che accompagna il brano. Il lancio della nuova canzone natalizia permette anche di far partire ufficialmente la programmazione musicale dedicata in radio e di far risentire tutte e 18 le canzoni di Natale composte fino ad oggi, per soddisfare le richieste dei nostalgici e continuare a chiedersi quale sia la più bella o se quella dell’anno scorso fosse migliore dell’anno prima.

Zozzoni Day 2013

Infine, sempre per restare in tema di ricorrenze importanti, un altro appuntamento fisso nel fine anno di Radio Deejay è lo Zozzoni Day, altra tradizione che vede per un giorno il Trio Medusa Direttore Artistico e Musicale della radio oltre che in onda per una giornata intera. Partito un po’ per gioco/sfida negli anni lo Zozzoni Day è diventato veramente un momento imperdibile, il Trio sconvolge il palinsesto mettendo in onda gli speaker a orari diversi dal solito e con dei colleghi improbabili oltre che con un membro del Trio sempre presente e sceglie brani da “zozzoni” (chi conosce il Trio story in onda ogni mattina sa di cosa sto parlando).

Ospiti, showcase live, giochi a premi condiscono questa scorpacciata di radio no-stop che ha anche un’importantissima valenza benefica. Infatti parallelamente alla diretta è attivo un numero sms che raccoglie le donazioni degli ascoltatori e invia tutto il ricavato al Cesvi, associazione che il Trio Medusa da tempo supporta. Oltre a questo, sul sito di Change.org saranno disponibili oggetti e doni fatti da personaggi della radio, dello sport e dello spettacolo italiano che potrete aggiudicarvi tramite le varie aste e il cui ricavato andrà sempre in favore del Cesvi. Un bel modo anche per pensare ad un regalino di Natale… Magari dello Zozzoni Day parleremo in maniera più approfondita nei prossimi giorni, si svolgerà infatti venerdì 13 dicembre e potremo farvene un resoconto più dettagliato.

Sicuramente Radio Deejay ci ha regalato parecchie sorprese per questa fine del 2013, cosa dobbiamo aspettarci ancora? Teniamo le orecchie ben tese!

Articolo a cura di Nicola Zaltieri

Comunque Auguri - Canzone Natale Radio Deejay 2013