Come creare una Web Radio con Shoutcast?

Web Radio

Come creare una Web Radio con Shoutcast?

Dopo avere parlato un po’ di teoria (ci torneremo ancora) cominciamo finalmente a costruire una web radio praticamente, per farlo utilizzeremo i software più comuni e semplice da utilizzare, che si chiamano Shoutcast e Winamp.

Vi ricordate quando vi dicevo che le web radio sono composte da tre parti? Vediamo un po’, in questa configurazione, a cosa corrispondono le tre parti.

  • Il Server Shoutcast rappresenta il server di streaming!
  • Winamp rappresenta la sorgente
  • Il Plug-in Shoutcast per Winamp rappresenta l’encoder

In questo articolo cominciamo a studiare il server di streaming Shoutcast. Nonostante sia uscita la versione 2.0, noi in questa fase ci riferiremo alla versione 1.9.7, dato che la principale differenza tra le due versioni è nella possibilità di potere realizzare più radio contemporaneamente, e onestamente per adesso a noi non può fregarcene di meno.

Potete scaricarlo sul sito www.shoutcast.com!

Una volta scaricato ed installato, apriamo il server, che si chiama SHOUTCAST DNAS (GUI), ed una volta aperto, comparirà questa schermata:

Cominciamo esaminando la barra che si trova in alto, abbiamo alcune opzioni:

  • KILL SERVER, chiude l’applicazione
  • HIDE MONITOR riduce ad icona l’applicazione
  • EDIT LOG permette di modificare il LOG del server, che contiene tutto quello che è successo da quando è stato aperto a quando avete cliccato il pulsante.
  • EDIT CONFIG permette di modificare le configurazioni, la parte più importante.

Le righe che compaiono al centro della finestra non devono spaventare, sono molto semplici da comprendere. Possono sembrare inutili, ma conoscerle permette di gestire gli errori, cosa che un web radiofonista non può non saper fare.

1

2

[SHOUTcast] DNAS/win32 v1.9.7 (Jun 23 2006) starting up...

[main] loaded config from C:\Programmi\SHOUTcast\sc_serv.ini

Queste due righe indicano che è stato caricato con successo il file di configurazione.

1

[main] initializing (usermax:32 portbase:8000)...

Questa radio avrà al massimo 32 ascoltatori e funziona sulla porta 8000.

1

2

[main] No ban file found (sc_serv.ban)

[main] No rip file found (sc_serv.rip)

Queste due righe possono essere ignorate, il server dice che mancano due files ma in questo momento non ci interessano.

1

2

3

4

5

6

[main] opening source socket

[main] source thread starting

[main] opening client socket

[ source ][/source] listening for connection on port 8001

[main] Client Stream thread [0] starting

[main] client main thread starting

Se vedete queste righe, potete stare tranquilli, sono normali. Possiamo lavorare adesso sulle configurazioni del server!

Cliccando su EDIT CONFIG, comparirà un file di testo, scendiamo fino alla frase Requested Stuff

MAXUSER:

1

2

3

4

5

6

7

; MaxUser. The maximum number of simultaneous listeners allowed.

; Compute a reasonable value for your available upstream bandwidth (i.e. if

; you have 256kbps upload DSL, and want to broadcast at 24kbps, you would

; choose 256kbps/24kbps=10 maximum listeners.) Setting this value higher

; only wastes RAM and screws up your broadcast when more people connect

; than you can support.

MaxUser=32

Mettete al posto del numero 32 il numero massimo di ascoltatori che volete vi ascoltino contemporaneamente, ma non crediate di potere mettere qualsiasi numero! Anche se siete davvero ottimisti, non solo è difficile che agli inizi vi ascoltino in molti ma soprattutto, la connessione di casa vostra non vi consente di farvi ascoltare da più di dieci persone contemporaneamente, e se succede potete considerarvi davvero fortunati.

PASSWORD:

1

2

3

4

5


6

7

; Password. While SHOUTcast never asks a listener for a password, a

; password is required to broadcast through the server, and to perform

; administration via the web interface to this server. This server should

; consist of only letters and numbers, and is the same server your broadcaster

; will need to enter in the SHOUTcast Source Plug-in for Winamp. THIS VALUE

; CANNOT BE BLANK.

Password=changeme

Potete cambiare la password, cercate di impostarla in modo abbastanza complesso, non ve ne pentirete.

PORTA:

1

2

3

4

5

6

; PortBase. This is the IP port number your server will run on. The

; value, and the value + 1 must be available. If you get a fatal error when

; the DNAS is setting up a socket on startup, make sure nothing else on the

; machine is running on the same port (telnet localhost portnumber -- if you

; get connection refused then you're clear to use that port). Ports < 1024 are not allowed.

Portbase=8000

Non è necessario essere degli esperti di reti Internet per potere gestire una web radio, ma chi vi dice che per essere dei bravi tecnici radiofonici su Internet puoi non sapere nulla di reti di telecomunicazioni vi dice una colossale bugia. Se non sapete cosa sia una porta TCP, in attesa di ritornare sull’argomento, lasciate questa opzione così com’è, perché si tratta di un opzione utile soprattutto per chi a casa propria ha un router o per chi gestisce nella propria rete diversi servizi.

Con il server di streaming abbiamo finito, per adesso. Studieremo altre opzioni del server shoutcast 1.9 (l’ultima versione stabile, a Maggio 2011) prestissimo. Nei prossimi articoli studieremo Winamp e il suo plugin e finalmente metteremo in azione l’orchestra!

Articolo a cura di Fabrizio Mondo
admin@fabriziomondo.com
www.fabriziomondo.com