E’ arrivata la prima Radio 4G “on demand”!

Radio News

E’ arrivata la prima Radio 4G “on   demand”!

Dopo aver parlato del DAB e dell'innovazione Radiofonicaè di questi giorni la notizia dell’arrivo della prima Radio 4G “on demand”, brevettata da un imprenditore italiano di Roma di nome Paolo Novelli, a dimostrazione di quanto il nostro Paese sia da sempre all’avanguardia da questo punto di vista.

Il lancio sul mercato è previsto in brevissimo tempo, si parla già dei prossimi mesi ed è probabile che i risultati, in termini di vendite, possano essere molto positivi. L’idea della Radio 4G nasce dalla volontà di mettere a disposizione anche degli utenti che non sono “nativi digitali” (che solo in Italia sono circa 22 milioni) servizi e contenuti musicali “avanzati”, che al giorno d’oggi sono disponibili solo su pc, tablet o altri dispositivi.

Questa radio, oltre ad avere la ricezione e riproduzione del segnale sulle bande FM/AM e DAB, sarà in grado di utilizzare una connessione internet mobile per poter garantire l’ascolto e la visione di contenuti audio e video, anche attraverso delle “app” per l’intrattenimento musicale e televisivo.Tra le novità più importanti e interessanti che saranno proposte ci sarà la funzionalità “Artist Mode”, che aggiungerà un comando vocale di ricerca per l’accesso ai contenuti online dell’artista o autore prescelto, brano musicale, audiolibro, podcast, sketch o fiaba.

Insomma, la radio è un mezzo in continua evoluzione su cui continuano a concentrarsi investimenti, ricerche ed attenzioni di moltissime persone, a dimostrazione di quanto il suo ruolo sia ancora fondamentale.

Articolo a cura di Mattia Savioni