Gli effetti di Sanremo sulle Radio: i brani più trasmessi

Curiosità Radiofoniche

Gli effetti di Sanremo sulle Radio: i brani più trasmessi

Anche quest’anno Sanremo ha portato una ventata di aria fresca made in Italy nelle radio dello Stivale.

Ascoltate tutte le canzoni in gara (20 tra i big, 8 tra i giovani), sono state modificate in tempo record tutte le playlist e tutte le classifiche.

EarOne, il servizio di classifiche musicali, sta aggiornando continuamente i propri post dando una panoramica su quali sono le canzoni sanremesi più programmate fino a questo momento.

Svetta Noemi, trasmessa da ben 70 emittenti (dati aggiornati al pomeriggio del 11/02) e balzata al 1° posto dell’airplay della manifestazione spodestando Rocco Hunt, seguita dalla coppia Deborah Iurato e Giovanni Caccamo, trasmessi da 59 emittenti e capaci di far scendere dal podio Enrico Ruggeri. Ottimi risultati, quest’anno, per tanti artisti; da Lorenzo Fragola ai Dear Jack, da Bernabei alla solita Annalisa, le radio stanno dando spazio nelle loro playlist ai volti giovani della musica italiana, segno che c’è sempre più voglia di ascoltare e trasmettere qualcosa di nuovo e fresco.

Al momento, sempre secondo i dati raccolti da EarOne, la radio che ha passato più canzoni sanremesi è Radio Gamma, mentre i network giocano molto sui loro artisti di riferimento: RTL è più indirizzata verso i Dear Jack, storicamente “amici” della radio più ascoltata d’Italia, Deejay fa il filo a Lorenzo Fragola, talento esploso dopo X-Factor (talent molto vicino alla radio di via Massena), RDS punta sugli Zero Assoluto (Matteo Maffucci è uno dei giudici di RDS Academy) e così via.

E’ ancora presto per giudicare ma la sensazione è che quest’anno ascolteremo i brani sanremesi, cover comprese, per tanto tempo in FM. L’Italia è tornata, Sanremo è viva, le radio ringraziano.

Articolo a cura di Alvise Salerno