Fan Page Facebook: Guida alla fan page di un Conduttore Radiofonico

Conduzione Radiofonica

Fan Page Facebook: Guida alla fan page di un Conduttore Radiofonico

In una pagina pubblica su Facebook meno roba c’è meglio è.
Devi avere il pieno controllo di quello che succede sulle tue pagine, in ogni momento. Immagina che la tua pagina sia una casa e che ogni elemento o applicazione della tua pagina sia una stanza. Quando hai una pagina pubblica molto frequentata è come se avessi una festa in casa.

Se hai una casa con molte stanze, non sarà facile essere un buon padrone di casa e prenderti cura dei tuoi invitati: mentre tu servi i pasticcini in salone, gli amici che fumano in balcone stanno spegnendo le sigarette sulla pianta grassa che ti ha regalato tua madre, una coppia si è imbucata nella tua camera da letto per provare quanto è comodo il tuo materasso, in bagno un tuo amico si trova in difficoltà perché la carta igienica è finita sul più bello.

Se hai molte “stanze” nella tua pagina, sarà una fatica mantenerle tutte pulite e aggiornate. Rischi che qualcuno pensi che la pagina è vecchia solo perché è andato a sbirciare in quella sezione che non hai fatto in tempo ad aggiornare...

Io consiglio sempre di partire solo con la Bacheca e le Info. Queste sono le uniche due sezioni delle quali neanche Facebook ti permette di fare a meno. Sono gli elementi minimi di ogni pagina pubblica. Vediamo di cosa si tratta.

Info è la sezione della tua pagina che raccoglie le tue informazioni personali. Per fornire queste informazioni ti viene richiesto, appena crei la pagina, di riempire una specie di questionario. I dati che puoi fornire nella sezione “Info” variano a seconda del tipo di pagina che scegli di creare.
Se crei una pagina su Facebook per un’attività commerciale nella sezione Info potrai mettere l’indirizzo per raggiungere il negozio e gli orari di apertura. Al contrario, se apri una pagina come artista o gruppo musicale, nella sezione Info potrai mettere informazioni sulle mostre che hai fatto o sui dischi che hai pubblicato.

Vale la pena di fare qualche prova e di pensare bene a che tipologia di pagina scegliere perché questa scelta, tra le altre cose, influenzerà anche i dati che puoi mostrare nella sezione Info. In poche parole, la sezione Info è il tuo biglietto da visita. Il luogo dove c’è scritto in breve chi sei e cosa fai.

La Bacheca è il salone della tua casa virtuale. E’ il luogo dove radunare gli invitati per iniziare a pompare la musica e a ballare. Sulla Bacheca puoi postare link, foto, video, aggiornamenti: è il luogo in cui i tuoi contenuti hanno la maggiore visibilità. Anche i tuoi fan (se tu glielo consenti scegliendo l’opzione apposita nel pannello riservato agli amministratori) potranno postare contenuti sulla Bacheca e in ogni caso potranno commentare i contenuti che vengono postati.

Io ti consiglio di mantenere il pieno controllo della tua bacheca e non autorizzare altri all’infuori di te (o degli altri amministratori della pagina) a postare contenuti sulla Bacheca. In questo modo i tuoi fan potranno comunque interagire con la pagina postando contenuti in Bacheca, ma i loro post saranno visibili agli altri solo se scelgono volutamente di visualizzare i post di “Altri” dal menù in alto a destra. Ci sono alcune tipologie di pagine, tuttavia, che richiedono una grande interazione da parte dei fan e per questo è giusto offrir loro la possibilità di avere subito visibilità sulla Bacheca.

Per decidere cosa mostrare sulla Bacheca chiediti “Qual’è la cosa più preziosa che si può trovare sulla mia pagina?” Se la cosa più preziosa sono i contenuti proposti da te e dagli altri amministratori, allora fai in modo che siano visibili solo i vostri post. Altrimenti, apri la tua bacheca a tutti. Ogni volta che viene postato un nuovo contenuto in Bacheca, tutti coloro che sono fan della tua pagina (cioè che hanno cliccato su “Mi piace”) vedranno il contenuto anche tra i loro aggiornamenti. Per questo è importante che nella bacheca principale venga pubblicato solo il meglio.

Una volta che avrai imparato a gestire bene Bacheca (rispondendo ai commenti, controllando quali contenuti vengono postati dai fan e interagendo con i fan come un bravo padrone di casa) e Info (facendo in modo che le informazioni di base della tua pagina siano sempre aggiornate) allora potrai cominciare ad aggiungere altre sezioni alla tua pagina. Te ne segnalo alcune capaci di aumentare la tua capacità di intrattenere i fan: Foto e Video.

Sulla tua pagina puoi uploadare e pubblicare foto, creando album tematici e taggando, nelle foto, i tuoi amici. Per far vedere le foto e utilizzarle come mezzo per “metterci la faccia” facendo vedere chi c’è dietro alla tua pagina, puoi aggiungere una sezione Foto, che si va ad affiancare a Bacheca e Info. Personalmente, quando vedo che c’è la sezione Foto, ci vado subito: le foto mi fanno capire subito un sacco di cose sulla pagina. Per questo Facebook ha persino deciso, nel nuovo design delle pagine, di dare più visibilità alle foto che hai uploadato, collocandone 5 in cima alla Bacheca. Se vuoi comunicare con le immagini e ti trovi spesso a postare in Bacheca foto che vuoi mostrare ai tuoi fan, considera la possibilità di aggiungere la sezione Foto.

Lo stesso vale per i video. Attento però: quando visito la sezione Video di una pagina mi aspetto di trovare tanta roba da vedere. Mettere in bella mostra la sezione Foto o Video per qualche misero scatto o un breve video, potrebbe non valere la pena. Ti consiglio, prima di aggiungere robe alla tua pagina, di chiederti “Pagherei 10 euro per aggiungere la sezione foto?” Se sei disposto a pagare, allora vuol dire che è qualcosa che ti serve davvero e allora puoi andar tranquillo ed aggiungerla alla tua pagina su Facebook.

Questi sono gli elementi di base. Vorresti dare alla tua pagina un tocco ancora più professionale e personale, facendo entrare i tuoi fan da un ingresso ampio e accogliente? Te lo dico nel prossimo articolo.

Leggi il prossimo capitolo della guida alle pagine Facebook per Radio e Speaker.

 

Informazioni sull'autore

Giulio Gaudiano

Giulio Gaudiano è un consulente di comunicazione e marketing sul Web. Giulio collabora con RadioSpeaker.it e interviene durante i workshop per insegnare agli speaker a farsi trovare su Internet e a contivare la community dei loro ascoltatori.