FRU 2014: Oggi la prima giornata

Radio News

FRU 2014: Oggi la prima giornata

L’ottava edizione del FRU quest’anno viene ospitata dalla città di Novara, più precisamente dall’Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”: per i prossimi tre giorni l’ateneo sarà invaso di studenti appassionati di radio provenienti da tutt’Italia. Sono presenti rappresentanti di RadioSapienza (Roma), Radio Zammù (Catania), RadioEco (Pisa), Radio Bue (Padova), Radiophonica (Perugia), Sanbaradio (Trento) e di tante altre web radio universitarie, tutti qui per imparare, conoscersi, confrontarsi.

La realtà delle web radio universitarie è oggi molto rilevante, perché si pone come importante palestra per gli amanti del settore, per tutti coloro che vogliono iniziare dal basso per poi magari arrivare a realizzare il proprio sogno di lavorare in radio a più alti livelli. La radio universitaria è un luogo dove potersi cimentare, dove potersi mettere alla prova, dove poter sperimentare, dove poter realizzare idee, dove fare esperienza e occasioni come questa del FRU consentono di riunire tutti in un evento a tema ricco di occasioni d’incontro e confronto.

Ecco il programma di questa prima giornata:

11.00 – 13.00: Accoglienza ospiti e inizio diretta radiofonica a reti unificate – Aperitivo CRODINO TWIST

12.00 – 13.00: Diretta radiofonica “Buongiorno Fru”

14.00 – 15.00: Assemblea introduttiva RadUni

15.00 – 16.30: Conferenza “L’evoluzione della radio: i nuovi modi di comunicare e l’avvento del web” con Giorgio Simonelli (Università Cattolica), Sergio Ferrentino (Fonderia Mercury), Alessio Bertallot (CasaBertallot),  Marcello Pozza (Bata in store radio e Good Mood edizioni audiolibri), Michele Tesolin (presidente RadUni)

17.00 – 19.00: Workshop operativi RadUni:
- Conduzione base: Alex Braga  (radio2 Rai)
- Social Media Marketing:  Francesco Candian (Social Media Manager Moovely)  – Prima parte 
- Informazione: Andrea Taccani, Thomas Ducato, Nicolò Rossoni (RadUni)
- Musica: Andrea Diani e Marco Crotti (RadUni) 
- Tecnico: Carlo Pahler e Savio De Vita (RadUni)

19.00: Aperitivo CRODINO TWIST – Village Perrone

20.00: Cena

21.00: Inizio diretta radiofonica “FrUniparty”

21.30 – 24.00: FRU contest music RadUni, esibizioni band e premiazioni + Dj set Aladyn (Radio Deejay)

Alex Braga di Radio2 Rai ha basato il suo intervento, durante il workshop pomeridiano, sull' incontro di tecinica radiofonica e unicità del conduttore. Avere qualcosa da dire è più importante del saperlo dire, quindi oltre la dizione,  il ritmo, la padronanza della lingua, essenziale è prendere coscienza della propria unicità e saperla rendere all ascoltatore, per potersi distinguere e far sì che il proprio messaggio faccia la differenza.

Per Radio Speaker ha rilasciato questa breve intervista che riassume il suo punto di vista sulla realtà delle radio universitarie,  sui talent radiofonici,  sulla tecnica e sull importanza di avere un messaggio e contenuti da veicolare.

Articolo a cura di Giusy Dente