Gianni De Berardinis chiude il rapporto con R101

Radio News

Gianni De Berardinis chiude il rapporto con R101

C’è aria di grandi cambiamenti a R101.

Il nuovo station manager dell’emittente Mirko Lagonegro (ex Discoradio, subentrato a Guido Monti) ha evidentemente un’idea ben precisa di quello che dovrà essere il nuovo corso del network di proprietà Mondadori. In effetti gli ultimi dati di ascolto restituivano una R101 “stanca” e non proprio in ottima forma.

Gli ascoltatori più attenti avranno già notato cambiamenti importanti nella proposta musicale di quella che, fino a qualche mese fa, era una radio a tutti gli effetti “adulta” (con un catalogo musicale che spaziava dagli anni ’70 ad oggi con una netta preferenza per i decenni ’80 e ’90).

L’attuale clock musicale di R101 annovera invece l’alternanza “hit del momento” (posizionata anche ad inizio ora) “hit del passato” (preferibilmente dagli anni ’90 ad oggi). Resta da capire se il pubblico di fedelissimi di R101 apprezzerà questo cambiamento o se la radio (che presenta tra l’altro un clock sempre più di flusso con talk brevi posizionati prima della pubblicità o negli annunci/disannunci dei pezzi) dovrà ritagliarsi una nuova fetta di pubblico evidentemente più giovane (posto che il pubblico giovane non sia già stato fidelizzato da altre emittenti…).

La nuova “bomba” radiofonica arriva da Facebook dove sia il bravo e quotato Gianni de Berardinis che alcuni suoi ex colleghi lasciano intendere la chiusura del rapporto lavorativo tra il de Berardinis ed R101

Già lo scorso 10 dicembre in realtà De Berardinis aveva comunicato la notizia ai suoi ascoltatori dalla sua bacheca Facebook, annunciando che dal prossimo 20 dicembre sarebbe scaduto il suo rapporto di collaborazione con la suddetta emittente

Noi non possiamo che fare tanti auguri a Gianni De Berardinis per il suo futuro radiofonico ma a questo punto vi chiediamo:

Vi piace la nuova linea editoriale di R101 e la nuova identità musicale?