Il successo radiofofonico di Groucho Marx: You Bet Your Life

Storia della Radio

Il successo radiofofonico di Groucho Marx: You Bet Your Life

Groucho Marx nacque da una famiglia di origini ebree a New York il 2 ottobre 1890. Terzo dei cinque fratelli Marx, esordì fin da giovane nel mondo dello spettacolo. Durante i primi anni del Novecento, Groucho affrontò con i fratelli una lunga gavetta nel vaudeville, vagabondando per gli Stati Uniti ed esibendosi in piccoli ed ignoti teatri di provincia. Durante questo periodo, però, Groucho affinò il suo senso dell’umorismo basato sui doppi sensi, sull’improvvisazione e sul gioco di parole, intuendo che la strada del successo era quella di una comicità sfrontata e irriverente.

Dopo un periodo di successo a Broadway e nella carriera cinematografica, il declino per i fratelli Marx arrivò negli anni Quaranta. Nel 1947 però Groucho intraprese una carriera radiofonica di successo come conduttore del programma a quiz You Bet Your Life (Ci scommetti la vita).

Il debutto di Groucho alla radio con uno dei suoi fratelli risale al 1932 su una delle due reti della NBC in una serie di radiocomiche in cui Groucho interpretava un avvocato truffaldino e il fratello il suo inetto braccio destro. Dopo 26 puntate, però, la serie si interruppe per la pausa estiva e non venne ripresa. La coppia ritornò in radio nel 1934 con uno spettacolo di satira sull’attualità. Dopo una serie di apparizioni come ospite, Groucho iniziò a desiderare un programma tutto suo.

Firmò nel 1934 un contratto per un programma radiofonico ma il progetto si rivelò un’avventura di breve durata in quanto lo sponsor  presto decise di non rinnovargli il contratto. Finalmente, la svolta giunse nella primavera del 1937 quando Groucho fece un’apparizione al Wallgreen Show. Il suo debutto radiofonico a fianco di Bob Hope fu strepitoso perché entrambi abbandonarono presto le battute e si lanciarono in una divertente ed esilarante improvvisazione.

Successivamente il giovane produttore radiofonico John Guedel propose a Groucho il progetto You Bet Your Life. Il programma a quiz cominciò ad andare in onda nel mese di ottobre del 1947, riscuotendo un enorme successo. Grazie al suo humor, infatti, Groucho arricchì la formula del quiz, facendo divertire concorrenti e ascoltatori.

Celebri tra il pubblico americano degli anni Cinquanta le domande che Groucho rivolgeva ai concorrenti sconfitti per permettere loro di aggiudicarsi un premio di consolazione, ad esempio: “Di che colore è la Casa Bianca?”. Nel 1950 lo show venne trasferito in televisione sulla NBC. Groucho Marx, dopo essere stato premiato nel 1949 per il miglior show comico radiofonico, fu fotografato per la copertina del Time e fu premiato con l’Emmy Award. Lo show continuò ad essere trasmesso fino al 1961.

Articolo a cura di Eleonora Corgiolu