Guglielmo Marconi, il mago delle onde: il film sull'inventore della Radio

Film sulla Radio

Guglielmo Marconi, il mago delle onde: il film sull'inventore della Radio

Siete pronti per fare un tuffo nel passato? Sì? Allora sedetevi comodamente sul vostro divano e godetevi “Guglielmo Marconi, il mago delle onde”, un docu-film firmato da Alessandro Giupponi nel 2004 che racconta i momenti più significativi della giovinezza del Padre della Radio attraverso le sue prime intuizioni e gli esperimenti che porteranno a scoperte rivoluzionarie come la telegrafia senza fili, la radio, il radar, la televisione.

Il documentario prende spunto da alcuni quaderni, contenenti i suoi primi appunti di laboratorio, che sono stati rinvenuti dal Prof. Giovanni Paoloni presso l’Accademia dei Lincei di Roma nel 1995. Un’opera interessante che regala allo spettatore scene di fiction incentrate sugli anni giovanili di Marconi ma anche sui suoi successi internazionali coronati dal premio Nobel per la fisica (1909). Scene abilmente supportate da documenti di repertorio e interviste alle massime autorità scientifiche.

Giupponi, in settanta minuti, ci presenta un Marconi alle prese con i primi esperimenti nella “stanza dei bachi”, il laboratorio di Villa Griffone; un Marconi che, nel 1895, effettuò la prima trasmissione radio e che, sostenuto economicamente dai genitori, lanciò i primi i brevetti in Inghilterra fino a scoprirsi imprenditore ed aprire le fabbriche inglesi di Chelmsford. Un documentario che si lascia “sfogliare” come un album fotografico, sì, ma offre anche la possibilità di riflettere sull’importanza della comunicazione nella nostra vita e sui suoi futuri sviluppi.

Pensateci un momento. Noi ascoltiamo la radio, accendiamo la tv, telefoniamo, usiamo internet ogni giorno; la comunicazione in tempo reale è, in pratica, la nostra compagna di vita.

E, allora, vi chiedo: ‹‹Vale la pena di capire come tutto è iniziato?››. Se la risposta è sì, vi consiglio la visione di “Guglielmo Marconi, il mago delle onde”. Un docu-film che catturerà l’attenzione degli appassionati della radio e non!!

Regia: Alessandro Giupponi
Origine: Italia, 2004
Durata: 70 min.

Articolo a cura di Sofia Napoletano

GUARDA IL TRAILER