Linus: il Futuro della Radio è il DAB?

Interviste

Linus: il Futuro della Radio è il DAB?

Tra le tante interviste di questi ultimi giorni ce n'è una molto interessante che riguarda il futuro della radio. Lo abbiamo chiesto a Linus subito dopo il workshop "Perchè la Radio" di cui abbiamo già pubblicato un attento resoconto.

Ormai la sfida tra le emittenti riguarda la corsa alle novità o se preferite la "rincorsa" verso il futuro della radio. Ma cosa si aspetta "Mister radiofonia", come lo abbiamo simpaticamente ribattezzato qualche articolo fa, dal futuro della radio?

Qual è secondo te il futuro della Radio?
Il futuro della radio è legato secondo me all’evoluzione tecnologica, la radio deve diventare come la televisione, nel senso del digitale terrestre. Ci devono essere tante radio non dieci network, tutti uguali come ci sono adesso. Ce ne devono essere almeno cinquanta, ma tutti con la stessa possibilità di essere ascoltati. Soltanto allora potremo avere tante radio differenti che vanno a colmare tante lacune che adesso ci sono.

ASCOLTA L'INTERVISTA A LINUS SUL FUTURO DELLA RADIO QUI

Quindi il futuro è il DAB? (Digital Audio Broadcasting n.d.r.)
Il dab o qualcosa di simile. Io non sono un tecnico ma il futuro è in quell’area

Un saluto ai lettori di Radiospeaker.it, ci leggi ogni tanto?
Ogni tanto si, sono Linus e saluto gli amici di Radiospeaker.it, un abbraccio!

Intervista a cura di Giorgio d'Ecclesia
Responsabile Radiospeaker.it