La posta del cuore: rubrica radio e libro di Luca Bottura

Libri sulla Radio

La posta del cuore: rubrica radio e libro di Luca Bottura

“ C’è davvero gente che chiede come comportarsi con l’altro sesso (giammai con il proprio) a Marta Flavi. C’è un Italia che si aspetta una risposta risolutiva da Ferdy del Grande Fratello 4. Esistono persone che affidano il proprio futuro coniugale, o anche solo la botta successiva, a quel vecchio gagà di Carlo Rossella. In cambio, però, ricevono quasi sempre risposte reticenti(…)A Lateral, il programma satirico di Radio Capital che dà origine a questo agile libercolo, avevo preso da anni l’abitudine di dare una risposta alternativa a quelle lettere. Ne leggevo tre o quattro, di tanto in tanto. Una battuta e via, scusa se ti chiamo un taxi. Mi mancava qualcosa. Mancavano un velo di sincerità e quel pizzico di osteria affollata che solo una donna, e la franchezza che di solito usa con le amiche, possono conferire. Per fortuna, a proposito di risposte, avevo la mia al di là del vetro. Davanti al microfono, Linda non ha mostrato timidezza alcuna.” (Introduzione di Luca Bottura al libro –La posta del cuore)

Scrivere per la radio è un compito bellissimo ma arduo, ogni volta che ci si pone nell’idea di scrivere un testo comico, una gag o anche una semplice battuta ci si dovrebbe chiedere: “Qual è esattamente l’argomento sul quale voglio scrivere una battuta?”, lì dove il soggetto del discorso diventa funzionale alla buona riuscita di un “parlato” radiofonico.

E per essere degli autori comici si richiede, di solito, una buona dose di umorismo che, in alcuni casi, può sfumare in ironia e satira e la radio, in materia, ci offre molti spunti interessanti di studio. Tra gli argomenti radio più gettonati rientra, spesso, l’amore, in particolare l’amore fisico che, può essere “trattato” in molti modi, anche se la via migliore resta sempre quella di “far ridere” gli ascoltatori.

Del bell’amore si può dire di tutto, soprattutto sulle storie finite male e sui problemi d’amore, sentimentali o meno che siano. Prendendola seriamente si potrebbero sottolineare le teorie sull’amore perfetto di Sternberg in cui impegno, intimità e passione si giocano in modo unico e positivo per le coppie, ma ci sono casi in cui il “ridicolo” diventa il punto di forza per ripartire, ironizzando sui problemi amorosi. Questo è il caso della famosa rubrica comico- sentimentale “La posta del cuore” di Luca Bottura e Linda Ovena che accompagna, ogni mattina, su Radio Capital i “pigri” e “divertiti” ascoltatori.

Il conduttore Luca Bottura, al secolo giornalista, scrittore e autore tv riesce a far sorridere dal 2007  gli italiani in radio con la sua “Lateral” rassegna stampa satirica e, ancora di più, diverte con la sua rubrica ironicamente strampalata sull’amore, inserto di successo del programma: “La posta del cuore che è una rubrica, ormai, storica di Lateral in cui si danno consigli alle coppie, all’amore, insomma, a chi ha problemi d’amore”

Luca introduce cosi la sua “figlioletta radiofonica”, scherzandoci sopra con ironia nell’ultima puntata estiva del 14 agosto scorso Andiamo avanti con la nostra rubrica e leggiamo alcune delle lettere, come sempre  funziona cosi: prendo una lettera dai giornali, non ci è piaciuta la risposta che hanno dato e Linda risponde. Prima lettera a Fabio Canino, (ex Novella 2000), gli scriveva Daniela…Caro Canino, per cortesia potrebbe spiegare al mio fidanzato che non è elegante raccontare in giro delle nostre prestazioni erotiche. Non è facile reggere lo sguardo malizioso di chi scruta in cerca dell’altra me, protagonista dei racconti del mio lui. Come faccio a farlo desistere? chiede Daniela” Alla domanda realisticamente impertinente di Daniela, trovata casualmente da Luca, la co-conduttrice Linda Ovena risponde in modo ironico satirico come sempre: “Digli che se non si morde la lingua,…”

Un modo irriverente e originale di raccontare l’amore oggi, provocando la risata e alleggerendo il cuore e la mente dei migliaia di “quasi sfigati” che circolano per il paese in cerca d’amore.

La risposta degli italiani alla nuova posta del cuore, firmata Radio Capital, non si è fatta attendere, riscuotendo, negli anni, consensi e sorrisi. Cosi Luca e Linda hanno pensato bene di scriverci anche un libro, intitolato semplicemente “La posta del cuore” in cui si riprende quanto raccontato in radio e non solo “…ma le risposte le diamo noi, perché l’amore e il sesso sono materie troppo serie per lasciarle a Carlo Rossella e, quindi, ci divertiamo a sostituire le lettere”

Non un semplice romanzo e neanche un articolato elenco di barzellette divertenti, ma un vero manuale d’uso per “aprire gli occhi” da custodire con cura “poi certo non è un romanzo di spessore come quello di Moccia o di Fabio Volo, però diciamo che aver diviso gli italiani in 13 categorie che raccontano un po’ come sono a letto e come si divertono… una minima linea narrativa te la dà, alla fine forse conosci qualcosa di più di te e, soprattutto, del tuo vicino di casa, quindi, non è soltanto la trasposizione delle domande che si ascoltano in radio”

Carico di doppi sensi, comicamente satirico e spudoratamente comico nel suo vademecum personalizzato per categorie, il recente libro di Luca contagia allegramente il lettore in qualsiasi posto si trovi “ A proposito di libri…c’è un libro che non può mancare nella biblioteca praticamente di chiunque, il libro che allieta e diverte, è il libro che riunisce le coppie che si sono staccate e il libro che è La posta del cuore, 15 sacchi in libreria e passa la paura! E’ perfetto sotto l’ombrellone e anche qua sotto il sole di Gemona.” Decanta disincantato Luca ai microfoni di Radio Capital, pubblicizzando la sua “doppia creatura”.

La posta del cuore, un fenomeno italiano tutto da riscoprire, nero su bianco, in attesa di poterlo riascoltare dal vivo, in diretta, dal 8 settembre su Radio Capital ogni mattina alle 8,15.

Luca e Linda ci regalano uno scrigno di idee, suggerimenti, aneddoti divertenti da gustare voracemente rilassati, magari pregustando con un sorriso i propri progetti sentimentali.

Scheda Libro

Titolo: La posta del cuore

Autori: Luca Bottura e Linda Ovena

Editore: Kowalski

Genere: satira e umorismo

Data pubblicazione: 12/02/2014

Pagine: 224

 

Articolo a cura di Nicoletta Zampano