Marco Minelli lascia la direzione artistica di Radio Kiss Kiss?

Radio News

Marco Minelli lascia la direzione artistica di Radio Kiss Kiss?

Un fulmine a ciel sereno! Pare che Marco Minelli abbia lasciato la poltrona di direttore artistico di Radio KissKiss.

Non sappiamo se la notizia sia vera ma la ridda di voci (che circola nell’ambiente radiofonico) sul “fattaccio” si è fatta sempre più insistente nel corso delle ultime ore.

Se così fosse, ci troveremmo di fronte all’ennesimo coup de theatre di Radio KissKiss dopo quelli degli ultimi mesi di cui vi avevamo già parlato (la chiusura degli studi romani dell’emittente con il conseguente congedo di alcuni conduttori che proprio dalla sede romana conducevano i loro programmi fino allo scorso mese di dicembre).

Marco Minelli era stato chiamato in squadra nel luglio 2004 forte dell’esperienza maturata, sempre in qualità di coordinatore artistico, ad RDS e a 101 One-O-One. Proprio l’anno successivo, sotto la sua gestione, venne inaugurata la sede romana del network (che si affiancava a quella centrale di Napoli e alla succursale di Milano). Sotto la gestione Minelli venne inaugurato anche lo slogan “Tieni accesa l’immaginazione” nell’ottobre 2006 che portò KissKiss (radio marcatamente di flusso) ad acquisire un peso sempre più rilevante (in termini di audience e di notorietà) nel corso degli anni fino al 2008, anno in cui il palinsesto venne nuovamente rivoluzionato con conseguente vistoso calo di ascolti.

Ancora a Marco Minelli è stata poi affidata nel settembre 2011 la mission “Play Everywhere” che caratterizza ancora oggi (ma con molte variazioni) Radio KissKiss.

“Dulcis” in fundo, a quanto pare, l’addio.

Nel caso la notizia fosse confermata (invitiamo lo stesso Marco Minelli, nel caso lo voglia, a confermare o, ci auguriamo, a smentire) sarebbe naturale chiedersi se il congedo dello storico direttore sia da imputare a scelte personali o se sia da ricondurre all’esigenza, da parte della radio, ancora una volta, di cambiare e rivoluzionare la sua identità.

E se così fosse ci chiediamo: chi prenderà (o avrà già preso) il suo posto?

Restiamo in attesa di eventuali aggiornamenti.

Sia a Marco Minelli che all’emittente KissKiss va il nostro più grande “in bocca al lupo” per tutto quello che verrà!

Redazione Radiospeaker.it