Nasce RadioMediaset: è l'inizio del Polo Radiofonico

Radio News

Nasce RadioMediaset: è l'inizio del Polo Radiofonico

Da un po’ di mesi si sono susseguite diverse indiscrezioni, ma ora sembra che la notizia sia ufficiale: è nata RadioMediaset, la nuova società di riferimento per tutte le attività radiofoniche del Gruppo Mediaset.

Al timone ci sarà Paolo Salvaderi, ormai ex direttore generale radio di Mediomond.

Le emittenti riunite all’interno di questa nuova realtà saranno R101, Radio 105 e Virgin Radio, che insieme a Radio Monte Carlo, detenuta da Hazan, comporranno il primo gruppo radio in Italia sia dal punto di vista degli ascolti per quanto riguarda la raccolta pubblicitaria.

Mediaset attualmente detiene, grazie ad alcune operazioni, il 72,12% del capitale sociale di RB1 che controlla il Gruppo Finelco.

Per quanto riguarda la pubblicità, quest’ultima sarà affidata in esclusiva alla concessionaria pubblicitaria Mediamond (suddivisa in 50% Mediaset e 50% Mondadori), che ad oggi opera su ben otto emittenti (R101, Radio 105, Virgin Radio, Radio Monte Carlo, Radio Italia, Radio KissKiss, Radio Subasio, Radio Norba), anche se due di queste dovranno uscire a seguito delle decisioni prese dall’Antitrust lo scorso Aprile (nel dettaglio si tratta di radio Italia, che a fine 2016 dovrebbe decidere se affidasi ad un partner esterno o se costituire una concessionaria interna e radio Kiss Kiss che però lo farà solo a fine 2017).

Insomma, i grandi “affari” ed investimenti nel mondo della comunicazione non sono mai mancati e continuano ancora oggi, certo è che la grande attenzione verso il mezzo radiofonico dimostra una volta di più il potenziale e l’interesse che la radio continua ad avere ai giorni nostri contrariamente alle voci, che vanno fortunatamente via via scemando, di chi credeva che fosse ormai finita la sua epoca.

Articolo a cura di Mattia Savioni