Pulire le corde vocali? Usa un granello di sale grosso

Conduzione Radiofonica

Pulire le corde vocali? Usa un granello di sale grosso

Tratto dal libro "Teorie e Tecniche di Conduzione Radiofonica"

Continua la nostra ricerca di facili trucchi e consigli della nonna utili che servono a migliorare le nostre performance al microfono. Questo utile consiglio mi è stato dato durante la cena di Natale della radio dove lavoro da un grande del microfono, Francesco De Vena (attualmente in onda su R101, voce storica di Radio Dimensione Suono).

Frank, parlando di voce e di impostazione ha tirato fuori questo simpatico aneddoto sul granello di sale. "Un trucco che in pochissimi conoscono - mi dice - che utilizzava mio padre per schiarirsi la voce prima dei suoi concerti (il padre era un cantante lirico n.d.r.), un'ora prima di entrare in scena succhiava un granello di sale grosso, il quale come succede per le incrostazioni delle lavatrici, purifica e riesce a "schiarire" le corde vocali."

Sinceramente non l'ho ancora provato sulla mia pelle, o meglio sulla mia lingua, ma confido nella vostra voglia di sperimentare e di migliorare per scoprire se questo metodo effettivamente funziona. Di uno speaker e doppiatore pubblicitario veterano come De Vena io mi fiderei!

Approfondiamo l'argomento all'interno dell'ebook "Teorie e Tecniche di Conduzione Radiofonica"

Per completezza, ho trovato un simpatico filmato sul funzionamento delle corde vocali realizzato da Piero Angela, guardatelo qui sotto:

Articolo di Giorgio d'Ecclesia