R101: Ancora cambiamenti e novità in arrivo

Radio News

R101: Ancora cambiamenti e novità in arrivo

R101 è ad un nuovo punto di svolta.

Prima però facciamo un passo indietro. Ad ottobre l’arrivo in squadra del nuovo direttore artistico Mirko Lagonegro (direttamente da Discoradio) cui ha fatto seguito, meno di due mesi fa, la tanto discussa riformulazione del palinsesto (che ha fatto di R101 una radio di flusso con molta musica e pochi parlati) con il congedo di alcune voci molto amate dagli ascoltatori del network Mondadori (Tamy T., Gianni De Berardinis, Dr. Feelx, Guido Bagatta, il trio di “Stilelibero”) quindi l’amaro addio di Paolo Cavallone e Sara (titolari de “La Carica Di 101”) di cui noi di Radiospeaker avevamo dato notizia, prima di tutti, qui.

Meno di un mese fa però vi avevamo messo al corrente di un altro clamoroso cambiamento nella gestione di R101 (in questo articolo) con l’ingresso, nel Consiglio di Amministrazione Monradio (la società Mondadori che coordina le radio del gruppo), di due colonne portanti di Radio Italia, Mario Volanti e Marco Pontini, cui è stata affidata la gestione editoriale e marketing di R101. Verrebbe quindi naturale pensare che presto nuovi cambiamenti interesseranno l’emittente. E la rivoluzione attuata da Mirko Lagonegro è già terminata?

Qualche indiscrezione (che conferma anche la nostra supposizione) arriva direttamente da Luca Lazzari (tra gli ultimi ingressi nel parterre speaker di R101) che, sul suo canale Facebook, ieri sera ha scritto

In diretta su R101 fino all' 1.00. Dalla prossima settimana una bella novità, non vi anticipo nulla perche' è una sorpresa...ma qui in radio...

Ennesimo nuovo palinsesto in arrivo?

Già qualche sera fa Isabella Eleodori, conduttrice della fascia serale, aveva anticipato, ancora una volta su Facebook, che sarà proprio lei a rappresentare R101 in quel di Sanremo in vista dell’imminente Festival della Canzone Italiana. Il suo post così recitava…

E quindi, niente... chi di voi sarà a Sanremo quest'anno? No perché ci sto pure io. Ve lo volevo dire. Così..

È evidente che altri cambiamenti sono alle porte…

Intanto però vi chiediamo: vi piace la nuova R101? Cosa cambiereste e cosa apprezzate di più della nuova identità della radio?