R101 verso la svolta "sportiva"?

Radio News

R101 verso la svolta "sportiva"?

Negli ultimi tempi, il panorama delle radio italiane sembra essere in continuo fermento. Cambio di proprietari, spostamenti di speaker storici da un'emittente all'altra ed addirittura l'ipotesi di inversione di rotta dell'intero palinsesto di un network.

Nonostante lo stretto riserbo della cordata Finelco-­Mediaset, nuovi proprietari della radio ex del Gruppo Mondadori, ­ è trapelata la notizia di un futuro all'insegna dello sport per R101.

Un restyling totale per la radio che così si candiderebbe a diventare un punto di riferimento per gli appassionati di sport, pronti ad essere aggiornati 24 ore su 24 con una particolare attenzione rivolta al mondo del calcio. Per questo progetto Mediset farebbe affidamento sulla propria redazione sportiva, creando una solida collaborazione tra canali tv (sia in chiaro che a pagamento) e radio.

Un modo per accrescere l'appeal pubblicitario, l'obiettivo finale della squadra di Cologno Monzese infatti è quello di "catturare" un'ampia fascia di ascoltatori distribuiti sulle quattro emittenti del polo: Radio 105, Radio Monte Carlo, Virgin Radio e la stessa R101.

Al momento, secondo voci di corridoio, a detenere la gestione editoriale delle radio sarà il patron di Finelco Alberto Hazan impegnato da diverse settimane con i suoi collaboratori nell'ideazione di novità consistenti per il rinnovamento dei network.

Tante le domande che ci poniamo a RadioSpeaker. R101 cambierà nome? Gli speaker di adesso che fine faranno? Sopratutto, cosa penseranno gli ascoltatori di questo cambiamento?

Non resta che attendere l'annuncio ufficiale di Finelco­Mediaset per conoscere meglio come avverrà la svolta "sportiva" di R101.

Articolo di Maria Giovanna Tarullo