La nuova R101: nuovo logo e tante altre novità

Radio News

La nuova R101: nuovo logo e tante altre novità

Tante sono state le anticipazioni che noi di Radiospeaker.it abbiamo rivelato nei giorni scorsi, in merito agli stravolgimenti che hanno interessato l’emittente del Gruppo Mondadori; incredibili addii, modifiche nell’organigramma e collaborazioni con importanti nomi della radiofonia nazionale, insomma tanti cambiamenti, tesi a rilanciare la radio dopo i recenti e deludenti dati d’ascolto.

E proprio di rilancio ed innovazione si è discusso ieri nel corso della conferenza stampa di presentazione della nuova R101, tenutasi presso lo store Mondadori della centralissima Piazza del Duomo in Milano. Presenti tanti addetti ai lavori ma non solo. Infatti tra il pubblico vi erano anche due “big” della musica italiana: Francesco Sarcina ed Alex Britti, interpreti, insieme ad artisti come Raphael Gualazzi, Giorgia, Marco Mengoni etc, dei nuovi jingles firmati R101.

Ad introdurre la conferenza, l’amministratore delegato del Gruppo Mondadori, Ernesto Mauri, che ha da subito evidenziato l’interazione del mezzo radiofonico, in questa nuova era, con le altre parti del gruppo editoriale, dalla tv ai periodici, cercando così di abbattere quel senso di isolamento che la “vecchia” R101 conteneva in sé. Un settore, quello radiofonico, ha poi continuato Mauri, in cui l’innovazione, a partire dalla musica, possa essere determinante per competere da veri protagonisti nel mondo della radiofonia nazionale.

Ed è proprio sul concetto di musica che si è soffermato Mario Volanti, già fondatore e presidente di Radio Italia, al quale è stata affidata la gestione editoriale di R101, con la carica di vicepresidente. Già dal nuovo “claim” ( “The Music!”) che, commenta Volanti, sembra far riecheggiare quello dell’indimenticabile Radio Milano International, si evince l’importanza e la predominanza della musica, al centro della nuova linea editoriale e del palinsesto di R101, soprattutto nei momenti centrali della giornata. Una programmazione, quindi, rinnovata con alcuni spostamenti che hanno interessato la conduzione di speaker come Marco Balestri, precedentemente in onda nel pomeriggio ed ora “on air” in serata, a partire dalle 22,00.

A Marco Pontini, direttore generale marketing e commerciale di Radio Italia, la carica, ad R101, di direttore editoriale e marketing, il quale ha presentato il nuovo logo che, unito al “claim”, sarà al centro della massiccia campagna pubblicitaria, realizzata da LGM-Young e Rubicam Group, in onda dal 27 marzo con la musica di James Blunt, il quale, insieme ad artisti del calibro dei Simple Minds e Rolling Stones ( in concerto a Roma, il 22 giugno), ha scelto R101, come media partner del prossimo tour estivo.

A proposito di partnership, diverse anche quelle stipulate con il mondo sportivo, in particolare, il calcio, dove grazie ad una collaborazione con Sport 09, R101 è presente sulle maglie del Genoa Calcio. Continua il supporto dell’emittente nei confronti di due eventi sportivi di interesse nazionale: il Giro D’Italia e la Stramilano.

Un legame, quello della nuova R101, avviato anche con la tv. Infatti, l’emittente sarà partner di importanti eventi mediatici trasmessi sulle reti Mediaset. Ritornerà l’intramontabile Superclassifica, in onda su Italia 1, all’interno di una nuova edizione in grado di riportare alla mente il ricordo ed il successo del programma musicale che ha saputo creare il giusto connubio tra musica e tv. Ad essere protagonista sarà anche il “padre” dei “reality-show”; infatti,all’interno della casa del Grande Fratello sarà allestita una postazione radiofonica dove, i concorrenti della casa più spiata d’Italia, potranno dilettarsi nei panni di Dj.

Insomma, un vero e proprio “restyling” per R101. Tante le novità e molte altre che, assicurano i vertici, arriveranno nei prossimi mesi. Staremo a vedere. Intanto, da parte di Radiospeaker.it, un sentito in bocca al lupo!

Articolo a cura di Maurizio Schettino