R101: Stile Libero chiude i battenti

Radio News

R101: Stile Libero chiude i battenti

L’annuncio è arrivato dalla pagina Facebook del programma ma era stato già anticipato da Marco Santin con una radio-dedica (reclamizzata anche sulla fanpage) agli ascoltatori: la cover di “Mad World” di Gary Jules e Michael Andrews accompagnata dal messaggio “A tutti gli ascoltatori che ci hanno sopportato per 2 anni”.

“Stile Libero”, il programma del pomeriggio di R101 condotto dal trio Flavia Cercato-Giorgio Gherarducci-Marco Santin (indimenticabili i loro Sanremo su Radio2!), chiude i battenti dopo circa due anni di vita.

Proprio lo scorso venerdì 13 dicembre i tre conduttori hanno comunicato ai loro ascoltatori la triste decisione (probabilmente editoriale e artistica) che ben si allinea con il cambio di rotta dell’emittente, sempre più di flusso (e meno “personality radio”) e sempre più ringiovanita (sia nella musica che nei contenuti).

“Stile Libero” è un programma, impossibile nasconderlo, che ha da sempre diviso il pubblico della radio di Via Ventura. Alcuni hanno apprezzato la volontà di proporre qualcosa di nuovo (e divertente) nel pomeriggio di R101 (fino a due anni fa monopolizzato dalla voce di Tamara Donà poi relegata al weekend quindi scomparsa dall’etere), altri invece hanno fin da subito mostrato riserve nei confronti dello show radiofonico (evidentemente non proprio in linea con il resto della programmazione fatta di poche chiacchiere e molta musica) esternandole anche pubblicamente sulla fan page Facebook del programma che ad oggi conta però quasi 9.500 like.

Una cosa pare essere comunque certa: tra pochissimi giorni sarà tutto finito.

E voi cosa ne pensate?

Vi mancherà “Stile Libero”? Vi mancheranno le imitazioni, le parodie, le live session con gli ospiti in studio, il contest M Factor?

Noi continueremo a seguire costantemente il nuovo corso editoriale dell’emittente che potrebbe regalarci altre sorprese inaspettate.