Trafugata la sede di Radio 108 Network

Radio News

Trafugata la sede di Radio 108 Network

Una di quelle notizie che non vorremmo mai dare. Quando la violenza si scaglia contro una web radio fatta da ragazzi e portata avanti con passione e risorse personali, non ci sono parole adatte ad esprimere lo sconforto umano che proviamo. Inoltriamo il comunicato appena arrivato alla redazione di Radiospeaker.it

Purtroppo, questo non sarà uno dei nostri consueti comunicati, bensì la cronaca di un vero e proprio scempio: la sede di Radio 108 Network, nella notte di Mercoledì 11 Febbraio 2015è stata trafugata da ignoti e sono stati rubati alcuni importanti strumenti necessari allo svolgimento del nostro lavoro giornaliero.

La scoperta del furto è avvenuta questa mattina da parte di alcuni funzionari della Parrocchia Gesù Buon Pastore, casa dell'emittente, che, dopo aver trovato la porta della sede scardinata, hanno provveduto ad informare lo Station Manager dell'emittente, Daniele Orecchio, nonché le autorità.

Per l'emittente questo si tratta di un duro colpo in quanto tutto il materiale e tutta la strumentazione è sempre stata autofinanziata dai ragazzi dello Staff, grazie al duro lavoro e ai diversi eventi realizzati.

All'appello mancano un Mixer, numerosi cavi ed adattatori, un Microfono e, quasi come in una barzelletta, diversi alimenti che erano riposti nella dispensa. Ma il danno ancor maggiore senz'altro è stato il furto del ricavato dell'ultimo evento della radio che, precedentemente, era stato riposto all'interno di un armadietto di sicurezza posto all'interno della sede.

Qui di seguito le parole dello Station Manager: "Questo è stato sicuramente il colpo più duro che la nostra Web Radio abbia mai subito. Lo shock di questa mattina nel vedere il disastro presente in quelle sale, sempre meticolosamente pulite ed ordinate e constatare i danni subiti, è stato a dir poco terribile. Il mio primo pensiero è andato subito ai miei ragazzi che, con tanta fatica e tanto amore per la radio, stanno rendendo questo piccolo progetto, nato 5 anni fa fra i banchi di scuola, da semplice sogno a realtà. L'unica cosa che possiamo fare è rimetterci in piedi e ricominciare da capo più carichi di prima. Già da questo pomeriggio sono partiti i lavori di riparazione della sede e sono certo che nei prossimi giorni riusciremo a ricostruire la nostra amata Radio 108 Network ancor più forte e "sorridente" di prima. Chiediamo solo qualche giorno di pazienza per rimettere insieme i cocci e far ripartire le nostre dirette."

Tutta Radiospeaker.it è vicina allo Station Manager e ai tanti ragazzi che collaborano con Radio 108 Network! Forza, la radio ritornerà più bella e vivace di prima!