Radio 24: Enrico Ruggeri è il nuovo Speaker

Radio News

Radio 24: Enrico Ruggeri è il nuovo Speaker

Novità abbastanza interessanti arrivano dall’emittente del “Sole 24ore”. Se nei mesi scorsi Radio 24 è stata oggetto dei nostri articoli che hanno preso in considerazione uno degli speaker di spicco dell’emittente, per le sue particolari vicissitudini, ovvero Giuseppe Cruciani, ora la notizia è incentrata sul nuovo ingresso che sicuramente farà piacere ai tanti fans sostenitori da anni della sua musica, i quali dal 2 febbraio potranno anche seguirlo nelle vesti di conduttore radiofonico.

Stiamo parlando di Enrico Ruggeri, che sarà “on air” su Radio 24, dal lunedì al venerdì per un’ora, dalle 15,30 alle 16,30, all’interno di una sorta di “narrazione” in cui le storie degli ascoltatori saranno protagoniste principali del programma alla guida dell’arcinoto artista canoro.

A quanto pare, sarà lui stesso a raccontarle ai microfoni della radio diretta da Roberto Napoletano, il quale, sulla base di questo nuovo ingresso, conferma l’impegno e ribadisce il rinnovamento assunto dall’intero staff di Radio 24, finalizzato ad una strategia di innovazione grazie anche alla presenza, ufficializzata nei mesi scorsi, di importanti figure mediatiche come: Giovanni Minoli, Pierluigi Pardo e Gegè Telesforo.

E la scia ora sembra non arrestarsi, con l’ingresso di Ruggeri, che non nasconde la sua passione nell’affrontare una nuova avventura, sempre dinanzi al microfono, ma questa volta per raccontare ciò che succede agli altri, mediante la sua voce, facilmente riconoscile, che a Radio 24 accompagnerà il pomeriggio di coloro sintonizzati magari in ufficio dopo la pausa pranzo o a casa, in pieno relax.

Storie variegate in grado di stupire, emozionare  o farci sperare, grazie alla determinazione di chi, nonostante le avversità della vita, non si è mai arreso ma ha continuato a lottare, sino a raggiungere lodevoli risultati.

Sarà interessante proprio l’approccio che il cantautore  avrà nei confronti di questo, per lui nuovo, mezzo di comunicazione, capace di tramutare in immagini ciò che viene descritto dal suono della voce.

Da parte di Radiospeaker.it i complimenti e un forte in bocca al lupo a Enrico Ruggeri per questa sua prima esperienza in radio…

………ma, con il dovuto rispetto, la domanda sorge spontanea, pur sembrando ripetitivi: “Ma ai giovani speaker, reduci magari da una sana gavetta, direttore Napoletano , cosa diciamo?”

 

Articolo a cura di Maurizio Schettino