Radio 24: Giovanni Minoli entra nel Team da fine Settembre

Radio News

Radio 24: Giovanni Minoli entra nel Team da fine Settembre

La prossima stagione porta novità presso Radio 24. Il celebre giornalista italiano Giovanni Minoli entra a far parte della squadra di Radio 24. Il nome di Minoli è associato alla trasmissione televisiva Mixer (Il piacere di saperne di più) , rotocalco di attualità politica, culturale e di spettacolo, in cui si distinsero i celebri faccia a faccia di Minoli con personaggi importanti e famosi. La sfida, ora, è portare la ricetta di Mixer on air. A partire da fine settembre, infatti, Minoli sarà impegnato in due ore quotidiane di diretta radiofonica dalle ore 9 alle ore 11, incentrate sull’attualità e con un filo diretto con gli ascoltatori che potranno, quindi, intervenire e dialogare.

Roberto Napoletano, direttore del Sole 24 Ore e di Radio 24, ha espresso grande soddisfazione per il progetto: “La storia professionale di Minoli parla da sola. Siamo molto felici che abbia accettato di condividere con noi la sfida dell’informazione radiofonica di qualità che è il segno costitutivo di Radio 24 e del Gruppo 24 ore”. Il percorso professionale del giornalista e conduttore italiano, infatti, è costellato di grandi successi (di cui di seguito riportiamo solo alcuni cenni).

Nato a Torino nel 1945, per dieci anni capostruttura di Rai 2 poi direttore della stessa rete, divenne poi direttore di Rai 3. Minoli ha dato origine a molti programmi cardine della storia televisiva italiana. “Ora mi inserisco in una macchina in corsa con un motore di grande qualità che sta dimostrando una vitalità straordinaria, come dimostrano i dati di ascolto” ha dichiarato il giornalista.  Infatti i dati diffusi da Gfk Eurisko con il radiomonitor vedono l’emittente radiofonica del Gruppo 24 Ore superare la barriera dei 2 milioni di ascoltatori nel giorno medio, con una crescita del 14,3% rispetto al 2012.

Il programma quindi trasmesso da Radio 24 rielaborerà in versione radiofonica tutta l’esperienza accumulata da Minoli in anni di carriera con l’obiettivo di fare un “docu-radio” come anticipato dal giornalista. Si tratta indubbiamente di una sfida avvincente che vede il professionista passare, diversamente rispetto alla norma, dalla televisione alla radio, con la voglia di innovare e di fare buona informazione, desideroso così di conquistare il pubblico di ascoltatori radiofonici.

Fonte: IlSole24Ore.com

Articolo a cura di Eleonora Corgiolu