Radio Deejay: Pinocchio vince ai Diversity Media Awards 2016

Radio News

Radio Deejay: Pinocchio vince ai Diversity Media Awards 2016

E’ ormai legge la nuova normativa sulle unioni civili gay che formalizza legalmente la vita ordinariamente comune di tante coppie omosessuali in Italia. Sicuramente il futuro aprirà nuovi spunti di dibattito e di apertura grazie anche ai mezzi di comunicazione come cinema, televisione, pubblicità, web e radio si stanno interessando

Per promuovere e tutelare gli individui nel rispetto delle proprie diversità è nata anche l’associazione Diversity di Francesca Vecchioni che si impegna concretamente ad abbattere ogni forma di pregiudizio e discriminazione relativa all’orientamento affettivo e sessuale, all’identità di genere e alle diverse forme di famiglia. Tra le sue molteplici attività divulgative e di ricerca

Diversity promuove anche i Diversity Media Awards, valutando i prodotti mediali e le aziende migliori che offrono il concetto di diversità come valore. Alla base del progetto si pone l’attenzione responsabile e periodica ai modelli comunicativi espressi sui temi omossesuali, valutandone l’impatto sociale in Italia.

Quest’anno per la sezione “Miglior programma radio” il Premio milanese è stato conferito con soddisfazione al Programma radiofonico Pinocchio di Radio Deejay.

“Perché sa parlare di questi temi, tra cui il matrimonio egualitario e l’omogenitorialità, anche in chiave pop, rendendoli fruibili a un’audience giovane e ampia”.

Sono anni, infatti, che la Pina, Diego e la Vale combattono radiofonicamente ogni forma di pregiudizio sociale in modo semplice e ironico, adottando un linguaggio fresco, giovane e responsabile. Vittoria meritata che, sicuramente, incentiverà ancora di più i conduttori per un Pinocchio di valore.

Ascolta la premiazione di Pinocchio ai Diversity Media Awards.

Articolo a cura di Nicoletta Zampano