Nasce Radio Dynamo: la radio che aiuta i bambini

Radio News

Nasce Radio Dynamo: la radio che aiuta i bambini

Far vivere a bambini e ragazzi affetti da gravi patologie esperienze indimenticabili, in un luogo di serenità dove divertirsi, fare amicizia e crescere. Questo è l’obiettivo di Dynamo Camp, l’associazione che ha fondato il primo Camp di Terapia Ricreativa in Italia. Ed è a questo progetto che la compagnia online QUIXA, in linea con la propria strategia di Corporate Social Responsibility, ha deciso di offrire il suo sostegno per i prossimi tre anni.

A partire da Radio Dynamo, la web radio creata dalla onlus che trasforma in deejay sia gli ospiti del Camp, sia i piccoli pazienti di reparti pediatrici e strutture oncologiche sul territorio italiano.

Dynamo Camp è il primo Camp di Terapia Ricreativa in Italia che accoglie gratuitamente per periodi di vacanza e svago bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, affetti da patologie gravi e croniche Qui i giovani ospiti vengono coinvolti in momenti divertenti e ricchi di emozione, con attività creative e sportive in grado di stimolare le loro capacità e di rinnovare la fiducia in loro stessi e nelle loro possibilità.

Con l’accordo Quixa diventa Corporate Partner di Dynamo, di cui condivide i valori, impegnandosi ad assicurare il proprio sostegno fino al 2018.

Radio Dynamo è il primo progetto a cui Quixa contribuirà per il 2016. Si tratta di una delle iniziative speciali di Dynamo Camp: una web radio nata nel 2010 con la supervisione artistica  di Radio Deejay, che può essere ascoltata in streaming all’indirizzo www.radiodynamo.it.

Il palinsesto è dedicato a un pubblico giovane fatto di amici, volontari e sostenitori di Dynamo Camp.

I contenuti sono realizzati dai piccoli ospiti della struttura – dove è attivo un vero studio radiofonico – e dai bambini che lo staff Radio incontra negli ospedali italiani e in case famiglia, portando la Terapia Ricreativa di Dynamo Camp fuori dal Camp con attività di laboratorio in ludoteca o a bordo letto.

In questo modo Radio Dynamo è in grado di raggiungere complessivamente circa 2.500 bambini e ragazzi ogni anno.

Comunicato stampa Radio Dynamo