Radioinblu: Ruffini nominato direttore

Radio News

Radioinblu: Ruffini nominato direttore

Dal 5 maggio l’ex direttore di La7, Paolo Ruffini, sarà il nuovo direttore di rete delle emittenti di Rete Blu, carica finora ricoperta da Dino Boffo. Ulteriori cambiamenti riguarderanno la struttura giornalistica di base con la sostituzione del Direttore delle testate giornalistiche Stefano De Martis a cui subentrerà il vaticanista del Tg2 Lucio Brunelli.

L’annuncio fatto dal Presidente di Rete Blu S.p.A. Giovanni Traverso è precisa:Nell’ambito di un processo di generale rivisitazione della propria linea editoriale, Rete Blu S.p.A., emittente del canale televisivo Tv2000 e di Radio InBlu, è lieta di comunicare la nomina del Dr. Paolo Ruffini come Direttore di rete e del Dr. Lucio Brunelli come Direttore delle testate giornalistiche i quali dal 5 maggio inizieranno la loro attività. Certa del più che qualificato contributo che con le riconosciute capacità ed esperienza gli stessi potranno dare, la Società formula a entrambi i Direttori i migliori auguri di buon lavoro

Paolo Ruffini lascia La7, ma il suo ruolo di direttore sarà ora espletato direttamente dalla struttura interna già esistente che si occupa del palinsesto televisivo.

Con Ruffini l'emittente radiotelevisiva di proprietà della Cei cambia completamente registro. Ex-studente dell’Istituto dei Gesuiti Massimiliano Massimo di Roma, il nuovo Direttore Ruffini vanta un curriculum di tutto rispetto e un solido passato dirigenziale in Rai.

Anche Radioinblu, progetto radiofonico nazionale di ispirazione cristiana, potrà da questo mese riprendere un percorso programmatico strutturale di grande pregio e rinnovato slancio. Noi di Radiospeaker.it siamo vicini alla nuova dirigenza di Rete Blu e auguriamo calorosamente un buon inizio dei lavori al nuovo direttore Ruffini.

Articolo a cura di Nicoletta Zampano