Radio Italia compie 30 Anni: il resoconto del Concerto

Radio News

Radio Italia compie 30 Anni: il resoconto del Concerto

Il grande concerto di Radio Italia si è svolto al meglio, direttamente nel cuore di Milano, Radio Italia Live il concerto è stato un vero successo. Tantissime le persone, che già nei giorni precedenti, si sono appostate nella centralissima Piazza Duomo in attesa del grande evento, tanto da rendere anche le prove degli artisti un momento di festa.

Ma il vero spettacolo è arrivato lunedì sera. Tre ore di musica per celebrare i trent’anni di una delle emittenti storiche del nostro paese, l’unica che ha fatto della canzone italiana il suo punto di riferimento. Un inizio scoppiettante. Dopo una breve introduzione, in cui si sono alternati sul palco Luca Ward, storica voce di Radio Italia, il fondatore Mario Volanti e tutti gli speaker dell’emittente, la musica è stata la regina della serata.

I cantanti si sono esibiti accompagnati della Sanremo Festival Orchestra e hanno proposto le loro canzoni più note e amate dal pubblico, che ha visibilmente apprezzato lo show.

Laura Pausini ha aperto la serata. Un momento significativo. Infatti, la cantante romagnola ha consegnato a Mario Volanti una medaglia d’oro, inviata direttamente dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, per celebrare il trentesimo anniversario della nascita di Radio Italia.

A seguire, sono saliti sul palco i due presentatori. Enrico Ruggeri e Belen Rodriguez. Pino Daniele e Tiziano Ferro hanno continuato la kermesse canora, proponendo i loro migliori brani, come “Yes I know my way” e “Stop dimentica”.

I Negrita e Max Pezzali sono stati accolti con grande calore, grazie alle note di “Gioia Infinta” e “Come Mai”. Spazio anche alla coppia più musicale d’Italia. Così sono stati definiti Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo e al rap italiano di JAx, davvero emozionato per avere cantato nella sua città natale.

Sul finale, Enrico Ruggeri ha cantato alcuni dei pezzi più conosciuti come “Mistero”. Toccante il momento con Gianni Morandi. I due artisti hanno cantato insieme “Piazza Grande”, un omaggio al grande cantautore Lucio Dalla. I Modà hanno illuminato il centro città con le loro ultime canzoni e il gran finale è stato per lui: Biagio Antonacci. Un intenso momento di musica, accompagnato da una magnifica coreografia danzante, una fantastica conclusione.

Ma naturalmente non poteva mancare un ultimo momento di musica. Tutti i cantanti riuniti sul palco hanno salutato il numeroso pubblico presente, intonando il jingle più noto dell’emittente. Un grande saluto alla radio solomusicaitaliana, nata nel 1982 e un omaggio all’alta qualità della musica e degli artisti di casa nostra, riuniti per l’occasione, davanti a una folla davvero gremita in tutta piazza Duomo e nelle vie limitrofe.

Un evento che è stato davvero una bella festa italiana. La dimostrazione che la radio è ancora un forte tramite per la musica. Auguri Radio Italia!

Articolo a cura di Stefania Tagliaferri