Radio Italia Live: torna il Mega Concerto il 1° Giugno a Milano

Radio News

Radio Italia Live: torna il Mega Concerto il 1° Giugno a Milano

Tutto pronto per la nuova edizione del mega concerto organizzato da Radio Italia solo musica italiana, in programma, quest'anno, per domenica 1° giugno, a partire dalle 20,00 nella centralissima Piazza Duomo di Milano. Un appuntamento ormai consolidato in grado di attrarre tantissime persone desiderose di ascoltare dal vivo i propri idoli, presenti in esclusiva e nella stessa serata sul palco dell'emittente presieduta da Mario Volanti.

Nomi da urlo, già annunciati, tra i quali spicca quello di Laura Pausini, Elisa, Biagio Antonacci, Giorgia, senza dimenticare Claudio Baglioni, i Negramaro, Alex Britti ed Edoardo Bennato. Un cast, quindi, che accontenta i gusti musicali di tutti, al fine di soddisfare un pubblico variegato pronto ad assistere dal vivo alle esibizioni degli artisti, oggetto di incredibili “sold out” in giro per la nazione ed oltre.

Novità per l'edizione targata 2014, la presenza di artisti appartenenti all'ambito musicale rap ed hip hop. Un genere che nell'ultimo periodo sta avendo un notevole successo tra i giovanissimi, grazie ad artisti che si stanno affermando prepotentemente nel panorama nazionale. Infatti, reduce dal successo sanremese, tra gli ospiti vi sarà anche il rapper partenopeo Rocco Hunt, a seguire i Club Dogo, Fedez, Mondo Marcio ed Emis Killa.

Musica, energia e tanto divertimento per uno spettacolo che si prefigge di diventare una grande festa con il meglio della musica “made in Italy”.

L'evento è completamente gratuito, cosa da non sottovalutare, considerando la rilevanza degli artisti presenti. Nessun problema per chi non può raggiungere l'agorà milanese. Infatti, il concerto firmato Radio Italia sarà, inoltre, “on air” in FM, trasmesso su Radio Italia Tv ( canale 70 del digitale terreste) e in streaming su www.radioitalia.it .

In questi giorni, la macchina organizzativa è impegnata nel definire gli ultimi dettagli...ormai il “countdown” è partito!

Da parte di Radiospeaker.it non resta che augurare un forte in bocca al lupo all'intero staff di Radio Italia!

Articolo a cura di Maurizio Schettino