Radio Italia Live: riparte la nuova stagione televisiva

Programmi & Radio Shows

Radio Italia Live: riparte la nuova stagione televisiva

Radio Italia è pronta per ripartire con la nuova stagione di uno dei suoi programmi televisivi di punta. A partire da giovedì 13 aprile arriva infatti su Radio Italia TV, e da quest’anno debutta anche su Real Time, la 9° stagione di “Radio Italia Live”, il fortunato programma targato Radio Italia, che porta sul piccolo schermo i live dei più famosi cantanti italiani.

A condurre il programma quest’anno non saranno più i volti di Radio Italia Paola Gallo e Daniele Bossari, ma la nota attrice partenopea Serena Rossi. Tra interviste, giochi ad hoc, e ovviamente musica dal vivo, con vecchi e nuovi successi.

Nelle scorse stagioni gli studi di Radio Italia hanno ospitato alcuni degli artisti più noti della scena musicale italiana di eri ed oggi, come Patty Bravo, Enrico Ruggeri, Elisa, Negramaro, Irene Grandi ed Eros Ramazzotti; noti volti usciti dai talent show, come Alessandra Amoroso, Emma, Marco Mengoni e Francesca Michielin, ma anche artisti emergenti, come i giovani delle nuove proposte del Festival di Sanremo. In questo modo la trasmissione cerca di interessare un target piuttosto ampio, alternando artisti con un pubblico di età differente. Dai fan di Biagio Antonacci, a quelli di Alessio Bernabei.

I primi due artisti ad esibirsi per la nuova stagione di “Radio Italia Live”, saranno Francesco Renga e Nek, e i due concerti saranno registrati rispettivamente nelle due serate di martedì 11 e mercoledì 12 aprile. Per i fan di Radio Italia è inoltre possibile assistere alla registrazione delle puntate e partecipare come pubblico in studio, inviando la propria richiesta sul sito di Radio Italia (http://www.radioitalia.it/).

Le puntate di “Radio Italia Live” delle scorse stagioni sono disponibili sul sito di Radio Italia, insieme al video promozionale per l’arrivo della nuova stagione, e alle informazioni per partecipare alla trasmissione come pubblico in studio. Le nuove puntate potranno anche essere viste in diretta via internet, grazie al collegamento presente sul sito della radio.

Articolo a cura di Vittoria Marchi