Ladri tentano di scassinare la sede di Radio Kaos Italy

Radio News

Ladri tentano di scassinare la sede di Radio Kaos Italy

Tentato furto nella sede di Radio Kaos Italy. Alcuni malviventi hanno provato ad entrare all'interno dell'emittente romana senza esito, ma sono riusciti comunque a provocare danni forzando la serranda e la porta d'ingresso.

Purtroppo non è la prima volta che Radio Kaos Italy si trova a dover fare i conti con i ladri, nel novembre 2015 dalla sede di via Eugenio Torelli Viollier sono stati sotratti un gran numero di strumenti tecnici (computer, cuffie, microfoni, mixer, monitor, televisori, videocamere, tablet ...) per un valore di circa 3.500 euro.

"Siamo stanchi di lavorare in queste condizioni - ha dichiarato il fondatore e presidente della radio Antonio Ricci sul sito RomaToday - Siamo pronti a barricarci dentro per difendere le nostre attività".

A sostenere il team di Radio Kaos Italy anche i commercianti della zona, vittime pure loro di diversi furti, pronti a scendere in strada per controllare la situazione notturna e cercare di allontanare i malintenzionati.

Photo Credit: Roma Today

Articolo a cura di Maria Giovanna Tarullo