A caccia di Frequenze: Radio Onda Ligure ascoltata in Finlandia

Radio News

A caccia di Frequenze: Radio Onda Ligure ascoltata in Finlandia

Oggi vogliamo raccontarvi una storia particolare, che ha dell'incredibile.

Come molti di voi sanno, ogni giorno, migliaia di radioamatori, da ogni angolo del globo, cercano delle frequenze per potersi mettere in contatto con altre persone che condividono la loro stessa passione per le comunicazioni radio.

Nei primi giorni dell'estate scorsa si è verificato un episodio particolare e simpatico per la radiofonia locale italiana.

Marko Brask è un radioamatore finlandese di Espoo, città non molto distante dalla capitale Helsinki, e lo scorso 21 giugno è riuscito ad ascoltare l'emittente ligure Radio Onda Ligure 101 dalla Finlandia, sulla frequenza 101.00 Mhz.

Dopo l'avvenuto contatto con la radio italiana, il radioamatore della Finlandia non ha esitato a scrivere alla radio di Albenga (SV) quanto segue: 

"Vi scrivo, poiché con mia grande felicità ho avuto la possibilità di ascoltare la Vostra emittente qui in Finlandia !!! Vi ho ascoltato il giorno 21 giugno 2015. L'ora Italiana era le 20:46, la frequenza di 101.00 Mhz modulazione di frequenza FM. Il mio hobby preferito è il "radioascolto" ­caccia delle emittenti esteri in FM. Abitualmente l'ascolto emittenti estere in FM , ma ciò è possibile solo nel periodo compreso tra i mesi di maggio e settembre, grazie a particolari condizioni dello strato ionizzato (Sporadic­E) e tale strato permette normalmente una ricezione di segnale posti a 2000 Km di distanza, ho cosi ' ascoltato varie emittenti FM comprese tra distanze di 1500­3000 Km."

Dopo la propria presentazione, il radioamatore di Espoo ha chiesto all'emittente locale ligure se il suo rapporto d'ascolto fosse corretto o meno. Beh, dopo aver ascoltato il file del radioamatore finlandese, lo staff di Radio Onda Ligure 101 ha risposto allo straniero ascoltatore, ringraziandolo e salutandolo con affetto.

Una simpatica vicenda che ha portato il nome di un'emittente locale nostrana fino in Finlandia!

In attesa di assistere ad altre storie come questa, vi chiediamo, lettori di Radiospeaker.it: vi siete mai trovati in una situazione analoga?

Articolo a cura di Filippo Grondona