Radio Punto Nuovo: in arrivo il contest Prova Microfono

Radio News

Radio Punto Nuovo: in arrivo il contest Prova Microfono

Parte un nuovo concorso per coloro che vogliono trasformare un sogno in realtà. La radio è innanzi tutto passione, ma per farla bisogna certamente essere anche bravi e dotati di talento.

Da qui nasce un’altra iniziativa che mira a trovare una “voce nuova” nel panorama radiofonico.

Il primo speaker contest della radio in Campania si chiama “Prova Microfono” ed è organizzato da Radio Punto Nuovo. Come dice il nome dell’iniziativa, a colpi di microfono gli aspiranti speaker si sfideranno per conquistare il titolo di “Nuova Voce Radiofonica 2014”.

Una delle caratteristiche più interessanti di questo concorso è il fatto che possano parteciparvi davvero moltissime persone, perché non ci sono particolari restrizioni. Iscriversi è infatti semplicissimo. E’ necessario inviare una mail a provamicrofono@radiopuntonuovo.it con i seguenti dati:

-       Nome e Cognome

-       Età

-       Città di residenza

-       Recapito telefonico

-       Esperienze radiofoniche

-       Foto in primo piano (su sfondo bianco) in formato Jpeg (dimensione max 500 kb)

Il termine ultimo per l’iscrizione è il 30 Giugno 2014. Ogni candidato potrà invitare i propri amici a votarlo su una pagina personale (di cui riceverà il link al termine dell’iscrizione).

Sarà importante condividere e twittare il collegamento alla pagina, perché ognuna di queste azioni consentirà di ricevere dei punti bonus all’interno del concorso.

Gli 8 aspiranti più votati condurranno una puntata di “Prova Microfono” e potranno dar prova in onda del loro talento. Il vincitore o la vincitrice avrà accesso ad un provino esclusivo per entrare a far parte del team di Radio Punto Nuovo e condurre un programma nella prossima stagione radiofonica!

Sperando davvero che coloro che accederanno alla fase finale siano i più meritevoli ed i più talentuosi, facciamo agli amanti della radio ed ai partecipanti un grosso “in bocca al lupo” augurandogli di vedere presto realizzato il loro sogno!

 

Articolo a cura di Mattia Savioni