Radio Radicale lancia un Concorso per Aspiranti Giornalisti

Radio News

Radio Radicale lancia un Concorso per Aspiranti Giornalisti

Il giornalismo d'inchiesta è la vostra passione? Credete che la vera informazione viaggi tra il web e la radio? Questa è la vostra occasione!

Radio Radicale ha avviato un progetto di giornalismo partecipativo che permetterà ai reporter freelance e agli aspiranti giornalisti di poter realizzare inchieste che saranno poi trasmesse On Air.

La stimolante iniziativa è legata al format "FaiNotizia", spazio radiofonico innovativo dove gli utenti collaborano nella ricerca e redazione di notizie. Giornalisti d'assalto, ricercatori, attivisti, cittadini curiosi o semplici webnauti: siete tutti invitati a proporre la vostra inchiesta a Radio Radicale. Ogni mese verranno scelti e pagati i lavori migliori.

L’inchiesta può essere relativa a qualsiasi tematica di attualità (ambiente, giustizia, immigrazione, diritti civili, mobilità, lavoro ecc.) proposta direttamente dai candidati, oppure è possibile partecipare alle inchieste in corso. I dossier selezionati verranno pubblicati sul sito fainotizia.it e trasmessi su Radio Radicale in versione audio.

E’ previsto un compenso per le inchieste che saranno scelte e pubblicate. Ecco il contributo per tipologie:
- Inchiesta fotografica (minimo 15 foto): 30 - 60 euro
- Documento di analisi scritta o dossier: 30 - 60 euro
- Interviste audiovideo ad esperti o protagonisti: 50 - 150 euro
- Videoreportage o audioreportage: 150 - 300 euro.

Le persone interessate possono inviare la propria proposta compilando il form presente sul sito di Radio Radicale. Proponi un'inchiesta. Il tuo impegno ti ripaga!

Articolo a cura di Fabrizio Brancaccio