La Radio porta il Rock in orbita nello Spazio

Curiosità Radiofoniche

La Radio porta il Rock in orbita nello Spazio

“Benvenuti in orbita, avete appena ascoltato Someone Like You di Adele, amici marziani!”
No, non è una citazione cinematografica dell’ennesimo film di fantascienza, ma l’esagerazione di una notizia vera, diffusa dall’autorevole NASA, l’agenzia spaziale americana.

La radio porta il rock in orbita, grazie alla stazione “Third Rock – America’s Space Station”, lanciata proprio poche ore fa dalla NASA in collaborazione con la RFC Media di Houston. Attraverso internet sarà possibile ascoltare musica Indie, Rock e Pop, indirizzata soprattutto ad un pubblico giovane.

L’obiettivo è infatti quello di avvicinare i ragazzi alle avventure spaziali della NASA e magari farli appassionare al punto da intraprendere la carriera legata alle stelle e ai grandi misteri dell’universo. In fondo, discorso che vale per tutti i lavori, di scienziati ed astronauti ne serviranno tanti in futuro, man mano che si fanno progressi nella conquista dello spazio.

La radio è ascoltabile dal sito web dedicato rfcmedia.com/thirdrockradio, dove è possibile anche dare un’occhiata ai pianeti del nostro sistema solare o ai crateri lunari. Per portare con noi un pezzetto di spazio in tasca ci sono anche le App per iPhone e Android. Il sito della Radio farà inoltre da bacheca per le opportunità di lavoro all’interno della NASA e dei tweet provenienti direttamente dall’equipaggio della stazione spaziale orbitante.

Chissà che presto non mandino anche gli speaker a trasmettere direttamente in orbita!

Articolo a cura di Paola Coda