Radio Selene: Titta De Tommasi è il nuovo Consulente artistico

Radio News

Radio Selene: Titta De Tommasi è il nuovo Consulente artistico

Trent’anni e non sentirli. All’alba di un nuovo ingresso nello staff, Radio Selene gode di sana e robusta costituzione, ora più che mai.

E’ Titta De Tommasi, lo storico direttore del gruppo Norba, il nuovo consulente artistico dell’emittente coratina. Così la prima radio regionale pugliese appare pronta a tener testa alle concorrenti del circondario. E’ in un arrivo un restyling destinato a migliorarla per sempre, forse a portarla sulla strada della maturità. Si sa ogni tempo ha la sua età e a trent’anni, consci degli errori del passato, si è meglio predisposti ad affrontare il futuro.

Concretamente il cambiamento in arrivo prevede diversi step, “in una prima fase lavoreremo essenzialmente sul formato. Sarà fondamentalmente una radio di flusso con una forte attenzione al territorio pugliese. Per quanto riguarda i conduttori non ci sono per il momento sostanziali novità. Non è prevista alcuna conduzione a due voci”, spiega così De Tommasi il restyling che si appresta ad eseguire. I fattori principali presi in considerazione per il refresh sono: target, ruolo della radio (in questo momento storico) e risultati pregressi dell’emittente.

Il consulente ha stipulato un contratto a tempo con Selene, ha concluso lo scorso anno col gruppo Norba e si dice soddisfatto della stagione artistica lasciatasi alle spalle. “E’ stata una stagione importante che mi ha visto esprimermi su vari fronti: radio, tv, spettacoli”, ha precisato durante l’intervista.

Lievemente critiche sono le considerazioni avanzate sulle voci del panorama radiofonico nazionale, infatti aggiunge: “Non mi sembra ci siano stati dei cambiamenti sostanziali se non quello legato all'età media dei conduttori di gran lunga superiore a quella delle voci del passato: insomma, anche nella radiofonia, così come in altri ambiti culturali e non qui in Italia, non c'è stato un significativo ricambio generazionale”.

Molto alte, invece, sono le considerazioni relative alle risorse umane di cui dispone Selene, quelle con cui sta per confrontarsi. “Radio Selene ha una lunga e consolidata storia di professionalità e qualità, con conduttori assolutamente all'altezza; mi sembra un buon punto di partenza”, si congeda così.

E’ l’inizio di una nuova stagione lavorativa, sia per De Tommasi che per una delle principali emittenti di Puglia.

 

Articolo a cura di Annalisa Colavito