Radio Zeta: il Nuovo Palinsesto è ricco di quote rosa

Radio News

Radio Zeta: il Nuovo Palinsesto è ricco di quote rosa

Rivoluzione rosa per Radio Zeta che con l’arrivo di settembre ha scelto di affidare il proprio microfono quasi interamente a sole donne.

A cominciare da “La sveglia di Zeta” con Daria Baietti, poi “Il buongiorno di Zeta” con Chiara Lorenzutti, “Una zeta a pois” con Sara Calogiuri,Pane amore e Zeta” con Annalisa Farinelli. Per proseguire con un nuovo ingresso di fine agosto, quello di Adriana Paratore (ex Globo ed Immagine), alla quale è stata assegnata la fascia (14-16) più muscolare di tutta l’emittente nata da una costola di Rtl 102.5, ossia “Proteina Zeta”.

Si va avanti con “Pomeriggio Zeta” di Silvia Notargiacomo e ancora una new entry rappresentata da Susanna Scalzi (ex Subasio) alla gestione di “Aperizeta”. Si chiude infine con “A casa per Zeta” di Elena Gianni e “Metti una sera a Zeta” con Myriama Fecchi. Gli ingressi della Paratore e della Scalzi, però, dimostrano che la squadra di Zeta con Federica Gentile alla gestione artistica ha voglia di lavorare con conduttori esperti, preparati, richiamati alle armi radiofoniche nazionali dopo un periodo passato per lo più in provincia.

In ogni caso, a giudicare da quanto detto sembrerebbe che la rivoluzione femminile abbia trovato il suo compimento. Ma non è totalmente così. Agli uomini resta “Zeta di notte” (Mattia Maieli), “Notturno Zeta Weekend” (Gianni Riso e Alex Morelli) e “Il buongiorno di Zeta Weeken” (Marco Predolin).

Per tutti, comunque, l’occasione di farsi sentire attraverso una delle radio neonate che ha già in dote grossi attributi.

Articolo a cura di Daniele Campanari