Rai 2: Fabrizio Biggio conduce Stracult

Radio News

Rai 2: Fabrizio Biggio conduce Stracult

È ufficiale il cambio di timone a Stracult, il magazine cinematografico del palinsesto estivo di Rai2 firmato da Marco Giusti, in onda in seconda serata dal 2000.

Questa edizione 2016, la sedicesima, andrà in onda in dal prossimo 8 luglio alle 23.45: otto puntate dove, alla conduzione, non vedremo più Andrea Delogu, alla guida del programma dal 2014, ma la coppia Ilenia Pastorelli - Fabrizio Biggio.

Lei dopo la partecipazione al Grande Fratello, ha fatto un notevole salto di qualità vincendo, al suo esordio nel cinema, il prestigioso David di Donatello come migliore attrice per "Lo chiamavano Jeeg Robot" di Mainetti. In questo exploit ha battuto attrici come Paola Cortellesi, Juliette Binoche, Valeria Golino: ora per lei arriva questa nuova soddisfazione lavorativa, che la vede approdare di nuovo al piccolo schermo, ma in una veste inedita.

Lui, volto noto di Mtv, ha una carriera alle spalle in cui si è cimentato in qualsiasi cosa: attore (per anni in coppia con Francesco Mandelli ne I Soliti Idioti), scrittore (Le avventurine di Pene e Vagina), conduttore radiofonico (I Sociopatici su Radio2) e persino cantante (era tra i Big al Festival di Sanremo 2015 e tra gli ospiti nell’edizione 2012).

Ma veniamo al cast di questa edizione di Stracult: confermati i The Pills, al secolo Luigi Di Capua, Matteo Corradini e Luca Vecchi, che avranno nelle loro mani la parte comica, in studio. Ritroveremo G Max dei Flaminio Maphia e gli Statale 66, coi loro omaggi alle colonne sonore d'epoca tratte da vari film di genere.

Previsti duetti con Mal Dei Primitives, Edoardo Vianello, Maurizio De Angelis, Claudio Simonetti. Sono stati già ospiti del programma anche il mago Francesco Scimemi, che si cimenterà in giochi di prestigio e Italo Vegliante, detto “la pantera rosa”, attore, chitarrista e caratterista in alcuni film degli anni ’80.

Oltre ai conduttori, graditissime new entry sono Maccio Capatonda ed Herbert Ballerina che in ogni puntata, assieme a Nino Frassica (volto noto a Stracult), realizzeranno brevi sketch comedy, di argomento differente di puntata in puntata.

Articolo a cura di Giusy Dente