Radio24: nasce la collaborazione con Radio Immaginaria

Radio News

Radio24: nasce la collaborazione con Radio Immaginaria

Prima che lavorarci in radio, bisogna sognare alla grande di esserne protagonisti. Quasi immaginarsi al tavolo di comando con un microfono e una cuffia, pronti a raccontare con tatto e intelligenza nuove storie e nuove idee.

Cosi nasce circa sei anni fa una bella realtà radiofonica bolognese con il contributo della piattaforma Spreaker. Una radio gestita, diretta e pensata da giovanissimi talenti radiofonici under 18. Ragazzi che sanno sognare insieme in grande il loro futuro, partendo dal basso, poco a poco, senza stancarsi di pedalare in salita.

Da qui si muove Radio Immaginaria di Castel Guelfo, la prima radio degli adolescenti in Europa che, oggi, vanta circa 200 speaker, inviati da tutta Italia ed Europa, distaccati in varie sedi del bel Paese. Da San Giovanni in Persiceto a Roma, da Napoli a Londra, c'è una sola voce giovane di riferimento che si confronta radiofonicamente con programmi radio, musica nuova, blog informali e social.

Tante sono le iniziative di successo che hanno costellato questa simpatica web radio finora. Tra queste sicuramente desta adesso scalpore e orgoglio la nascente collaborazione radiofonica tra Radio Immaginaria e il grande network informativo Radio24, proprio come appreso dalla stessa Radio24, che ha il chiaro obiettivo di facilitare il dialogo tra adolescenti ed adulti in un mondo che cambia.

Da maggio la nuova rubrica "Cacciabulli", condotta dai giovani "spikka" nel programma settimanale di attualità "Si può fare" di Radio24, poi ci aspetta una nuova trance collaborativa nella sede storica di Radio Immaginaria a settembre con la diretta live di Radio24 in occasione della Teen Parade 2016, quest'anno dedicata al mondo del lavoro.

Un grande evento alla rovescia a misura di ragazzo. Per la prima volta sono state invitate alla tavola rotonda dei ragazzi di Radio Immaginaria istituzioni, grandi aziende, giornalisti, artisti che dovranno però confrontarsi seriamente sul lavoro, partendo dal punto di vista semplice e diretto degli adolescenti.

Non ci resta che aspettare domenica 11 settembre prossimo per sintonizzarci su "L'altra Europa" di Radio24 e viaggiare radiofonicamente con Federico Taddia alla scoperta del mondo all'europea concretamente immaginario di Castel Guelfo.

In fondo il mondo è donato agli audaci e chi più di giovani menti idealiste e positive può cambiare le carte in gioco? Teen Parade 2015.

Photo Credit: Radio24

Articolo a cura di Nicoletta Zampano