Radio35, web radio di Milano incontra Radiospeaker.it

Web Radio

Radio35, web radio di Milano incontra Radiospeaker.it

Oggi Radiospeaker.it incontra Roberto Bocchetti, fondatore e titolare di Radio35, web radio di Milano.

Roberto, qual è il tuo ruolo all’interno della web radio?
Praticamente faccio di tutto: oltre ad essere il fondatore e il titolare della radio, mi occupo della parte tecnica, preparo i jingles e i liners da mandare in onda, seleziono le canzoni, faccio lo speaker, tengo i contatti con gli artisti, le case discografiche e gli uffici stampa, curo il sito e il blog della radio.

Come è nato il progetto di questa web radio?
Negli anni '80 avevo lavorato come dj e speaker in varie radio locali milanesi ed aprire una emittente FM era il mio sogno nel cassetto. Purtroppo, dopo il piano di assegnazione delle frequenze del 1990, non è stato più possibile realizzare questo sogno, così ho deciso di creare una webradio.

Qual è il pubblico di riferimento?
La radio è ascoltata da molte persone che cercano un tipo di musica differente da quella che si sente sulla maggior parte delle radio Fm e web, che sono ormai piuttosto omologate fra loro in termini di programmazione musicale.

Qual è la differenza tra la vostra e le altre web radio? Che musica trasmettete?
Radio35 è una webradio senza scopo di lucro, non c'è pubblicità in onda, a parte comunicati sociali. La differenza principale è però data dalla selezione musicale: Radio35 manda in onda esclusivamente artisti emergenti e indipendenti che rilasciano i loro brani sotto licenze Creative Commons.
La giornata è divisa in 3 fasce:
35 DAYTIME Durante il giorno, dalle 6 alle 19, potete trovare una selezione di pop, rock, dance, acoustic, country, alternative, jazz, ska, reggae, rap e soul provenienti da tutto il mondo, più alcuni programmi parlati.
L'APERITIVO DI RADIO 35 Dalle 19 alle 21 è tempo di rientrare dal lavoro e rilassarsi con la nostra selezione di musica chillout, lounge, groove e acid jazz.
35 TECHNO & TRANCE Dalle 21 alle 6 del mattino è il momento di ballare o volare verso altre dimensioni, grazie alla nostra selezione di musica techno, trance, dance, house, electronica, minimal e industrial.

Cosa pensi di Radiospeaker.it?
E' un ottimo sito, pieno di notizie e di spunti interessanti, anche per chi si affaccia per la prima volta nel mondo della radio.

Intervista a cura di Giuseppe Opromolla