Radionomy: bloccate le nuove Web Radio in Italia

Radio News

Radionomy: bloccate le nuove Web Radio in Italia

Radionomy, azienda rientrante nel gruppo Vivendi, è una piattaforma online che dal 2007 offre ai suoi utenti gli strumenti per crearsi proprie web radio o ascoltare semplicemente radio online.

Per la maggiore i broadcaster di Radionomy sono editori amatoriali, senza fondi da investire nelle radio e con un’utenza bassa.

In generale avere un’alternativa gratuita permette una maggiore proliferazione di radio amatoriali e non, quindi, una crescita e uno sviluppo dei media radiofonici online. Dall'altro canto se creare web radio online diventasse difficile tutto il settore ne risentirebbe. Da questo punto di vista Radionomy ha diritto di continuare le sue attività basilari e offrire i suoi servizi.

Secondo quanto riportato in questa fonte, a prescindere dalle battaglie tra l'industria discografica americana e Radionomy, ancora in corso, per presunte violazioni del diritto d'autore da parte dei suoi utenti, in Italia sicuramente ha destato preoccupazione l'empasse tra la piattaforma digitale e la SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori) che avrebbe richiesto di diritto la rimozione di alcuni contenuti.

Il disaccordo tra i due colossi, non dipeso dalla SIAE, dopo due anni di inutili trattative negoziali, ha comportato il blocco per nuovi utenti sulla piattaforma per l'Italia.

Cosi dal 31 marzo scorso Radionomy ufficialmente non consente più la creazione di web radio italiane, ma il blocco può essere facilmente superato tramite semplici escamotage di comodo che possono essere adottati da chiunque, esperto o meno.

Ora spetta agli organi competenti trarre le dovute considerazioni in merito, ma siamo convinti che la Siae stia già valutando ogni possibile soluzione con la dovuta serietà.

Tra l'altro l’attuale presidente Filippo Sugar ha donato nuova linfa alla Società, rispettando tutti gli obblighi di trasparenza. Siamo cosi convinti che la partita sia ancora tutta da giocare.

Articolo a cura di Nicoletta Zampano