Radioserial.it: quando la Radio e le Soap Opera si incontrano

Web Radio

Radioserial.it: quando la Radio e le Soap Opera si incontrano

Intrighi, passioni e gelosie. La soap opera è un prodotto televisivo vincente che è riuscito nel corso del tempo a coinvolgere un gran numero di persone, basti pensare al fenomeno “Sentieri”, un serial statunitense nato negli anni 30 e durato la bellezza di 72 anni.

Le soap però, prima di giungere al successo in tv, furono concepite e sviluppate come sceneggiati radiofonici ad uso e consumo del pubblico femminile. Si trattava di produzioni a basso budget che venivano perlopiù utilizzate per la promozione di detersivi e saponi (da qui l’origine del nome ‘soap opera’).

Col passare degli anni la qualità è aumentata, anche grazie all’utilizzo di nuove tecnologie, e la soap si è imposta al grande pubblico come un prodotto ‘cult’.

Proprio per celebrare quella che è la tradizione del genere radiofonico longevo è nato Radioserial.it: il primo network italiano web dedicato ai radio racconti e alle radio soap tutte da ascoltare fondato da Fausto Rullo e Giuseppe Cossentino.

Questo nuovo canale utilizza internet per proporre le storie italiane di maggior successo scritte da Sante e Giuseppe Cossentino attraverso una serie di racconti radiofonici narrati dalle più belle voci scelte nel panorama degli attori e delle attrici professionisti.

Radioserial.it proporrà il formato radiofonico deIl colore dei sogni”, la soap opera più longeva della storia del web che ha riscosso un grande successo di critica e di ascolti.Poi saranno trasmesse diverse puntate di “Carisma - Oltre il destino”, un grande romanzo popolare dal sapore antico raccontato dalla voce di Fabio Liotta.

Ed infine, quella che può essere considerata la chicca di maggior vanto offerta da Radioserial.it: Passioni senza fine, la prima soap opera radiofonica italiana via web scritta e diretta da Giuseppe Cossentino. Un intreccio narrativo avvincente legato alla città di Napoli ed interpretato da un cast d’eccezione formato da attori e doppiatori provenienti dal teatro, dal cinema e dalla tv.

E poi Radioserial.it si presenta con un claim degno del miglior radiodramma in circolazione: Ascolta Radioserial.it, Ascolta…il tuo cuore!

Articolo di Fabrizio Brancaccio