RTL 102:5: presentata la giuria del Premio Letterario

Radio News

RTL 102:5: presentata la giuria del Premio Letterario

«Professionalità diverse del mondo della comunicazione e del libro ma una missione comune: selezionare tra le centinaia di dattiloscritti che stanno arrivando la decina e poi la terna dei finalisti.» così Fiorenza Mursia, presidente della casa editrice, riassume il compito che aspetta i componenti delle giurie del Premio RTL 102.5 – Mursia. Romanzo italiano.

La prima giuria, indicata dalla casa editrice, è presieduta da Fiorenza Mursia ed è composta da Annalisa Angelini, libraia della Libreria Ulisse di BolognaVittorio Bonori, Ceo Europa del Centro media  Zenith Optimedia, Paolo Bosisio, docente ordinario di Storia del teatro e dello spettacolo nella Facoltà di Lettere dell’Università degli studi di Milano, regista e sceneggiatore; Patrizia Ricci, giornalista e autrice televisiva; Franco Sovilla per la libreria Sovilla di Cortina.

A questi giurati il compito di selezionare entro il 21 aprile le 10 opere da sottoporre al giudizio della seconda giuria indicata da RTL 102.5 e di cui fanno parte: Angelo Baiguini, speaker e Direttore di produzione;  Laura Maio, Ufficio commerciale;  Stefania Niccolai, Direttore marketing; Marta Suraci, Responsabile marketing e comunicazione; Luigi Tornari, Direttore Responsabile redazione giornalistica. Questa seconda giuria il 21 maggio indicherà la terna dei finalisti. La proclamazione del vincitore, scelto da una giuria di lettori, avverrà il 21 giugno 2017.

«Sarà una staffetta tra i giurati che coinvolgerà sensibilità, competenze e gusti diversi in modo da uscire dai tradizionali schemi dei Premi letterari per dare un’opportunità a voci nuove di raccontare storie nuove. È un esperimento completamente nuovo e, a giudicare dalla quantità di opere che sono arrivate – una media di 20 al giorno – dobbiamo riconoscere che c’è un Paese che ha voglia di raccontare e di raccontarsi. » spiega Marta Suraci di RTL 102.5.

A meno di un mese dall’apertura del bando del Premio Letterario sono arrivate alla segreteria del premio 300 dattiloscritti, l’autore più anziano è del 1932 e il più giovane del 2002. Gli scrittori sono più delle scrittrici, rappresentate tutte le professioni: impiegati, studenti, operai, artigiani, liberi professionisti.

«Abbiamo aperto i cassetti dove gli italiani tenevano le loro storie.» conclude Fiorenza Mursia, «è quello che stiamo scoprendo è molto interessante: sono romanzi che parlano delle molte anime  di questo paese.»

I componenti della giuria Mursia

Fiorenza Mursia - Milanese, è presidente e amministratore delegato della Ugo Mursia Editore, casa editrice fondata nel 1955. È stata membro della Giunta di Assolombarda, membro del cda della Università Statale di Milano, consigliere di amministrazione della Rai; membro del comitato nazionale per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

Annalisa Angelini Nata a Bologna, laureata in ingegneria elettronica, dopo ammi di lavoro all’estero come ingegnere gestionale, con il marito Gianluca Tugnoli nel 1993 apre la Libreria Ulisse a Bologna. Libreria innovativa che coniuga, sul modello dei bookshop anglossassoni,  un’offerta generalista con settori iperspecializzati. All’attività libraria affianca quella di scouting editoriale.

Vittorio Bonori -  Nato a Bologna dove si è  laureato in Scienze statistiche ed Economiche.  Ha iniziato la sua carriera a Londra, dove attualmente risiede, occupandosi di ricerche di mercato e modellistica econometria. Rientrato in Italia nel 1993 ha ricoperto diversi incarichi nel Gruppo Publicis fino a essere nominato nel 2016 è  Global Brand President di Zenith, centrale media del gruppo. Tra i pochi manager italiani ai vertici in una della grandi holding internazionali della comunicazione, è stato anche  professore  all’Università di Pisa e autore di libri e pubblicazioni su settore pubblicità e comunicazione.

Paolo Bosisio - Professore ordinario di Storia del teatro e dello spettacolo nella Facoltà di Lettere dell’Università degli studi di Milano, ha insegnato anche alla Sorbonne di Parigi. Ha dedicato la sua attività scientifica prevalentemente ai secoli diciottesimo e ventesimo, su cui ha pubblicato libri e saggi. Ha insegnato, partecipato a congressi e tenuto conferenze in molti paesi del mondo.Accanto agli studi, è stato ed è regista e sceneggiatore in televisione, teatro drammatico e musicale, direttore artistico di teatri e festival.

Patrizia Ricci - Milanese, giornalista e autrice TV . È stata direttore di testate del mondo della musica e della televisione; responsabile dei Progetti Speciali di Sky Arte. Attualmente collabora con Mediaset. Appassionata di lettura e di libri, sogna di aprire una piccola libreria come quelle che si vedono nei film americani.

Franco Sovilla -Libraio da sempre per passione e tradizione familiare. Dal 1971 diventa titolare della libreria Sovilla di Cortina aperta dai genitori che avevano già dato vita alla Fiera del libro di Venezia. Ha sempre vissuto in mezzo ai libri, tra gli autori e gli eventi culturali di Cortina dove sono passati tutti i grandi scrittori: da Saul Bellow a Dominique Lapierre, ma anche i protagonisti della vita culturale e politica italiana: da Montanelli a Spadolini.

I componenti della giuria RTL 102.5

Marta Suraci - Nata a Bergamo nel 1980, dopo aver conseguito il diploma di maturità linguistica si laurea in “Relazioni pubbliche, Consumi e Pubblicità” all’Università IULM di Milano.

Inizia a lavorare fin da subito nell'azienda di famiglia RTL 102.5, all’interno della quale accresce le proprie competenze nei diversi settori dell'azienda, per poi dedicarsi al marketing e alla comunicazione.

Mamma di tre bimbi, dal 2008 è Responsabile marketing e comunicazione di RTL 102.5.

Angelo Baiguini - Comincia la sua carriera da speaker all’età di soli 16 anni per una radio locale della bergamasca, a cui seguono altre esperienze mentre frequenta la facoltà di Architettura. Lavora ormai a RTL 102.5 da quasi 30 anni dove, oltre a condurre il programma W l’Italia insieme a Valeria Benatti tutti i giorni dalle 11.00 alle 13.00, è anche direttore di produzione.

Stefania Niccolai - Dopo aver conseguito il diploma classico al Liceo Terenzo Mamiani si laurea in Filosofia alla Università Sapienza di Roma con il Professor Lucio Colletti. Diventa poi Press Area Marketing Director presso Publitalia'80, Marketing Director della Società per la Pubblicità in Italia e, da più di 10 anni, è Direttore Marketing di RTL 102.5.

Laura Maio - Nata a Milano, da sempre appassionata di libri e di culture straniere. Ha lavorato per molti anni come responsabile clienti esteri e fiere per un’azienda specializzata in furniture fabrics e, successivamente, in una casa editrice di Milano seguendo la parte commerciale legata alla produzione e pubblicazione di guide turistiche, mensili femminili e dispense collezionabili. Dal 2006 lavora presso l’ufficio commerciale di RTL 102.5.

Luigi Tornari - È  il direttore responsabile della testata giornalistica di RTL 102.5 dal 1997 e vive tra le due sedi della radio, Milano e Roma.

Comincia la sua attività giornalistica nel 1986 come collaboratore de "Il Giorno". Docente a contratto presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Cattolica di Milano, nel corso di Laurea in Linguaggi dei Media e in quello di Teoria e tecnica della Comunicazione Mediale. Inoltre conduce ogni giorno alle 19.00 l’edizione principale del Giornale Orario di RTL 102.5.

Comunicato stampa RTL 102.5