RTL 102.5 vince il Premio Nazionale per la Sicurezza Stradale

Radio News

RTL 102.5 vince il Premio Nazionale per la Sicurezza Stradale

Con un impegno giornaliero mirato all’informazione, alla sensibilizzazione e alla promozione della sicurezza stradale, RTL 102.5 è stata premiata dall'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada Onlus, in occasione della 1° edizione del Premio Nazionale per la Sicurezza Stradale 2016 "Basta Sangue Sulle Strade", nella categoria “Giornalismo e Comunicazione” sezione “radio”.

Come apprendiamo direttamente da RTL 102.5, un riconoscimento assegnato alla radio più ascoltata dagli italiani, per il contributo dato alla sicurezza stradale con l’adesione al servizio di viabilità Viaggiare Informati.

Per il premio in questione si tratta della 1° edizione, e sono state coinvolte e premiate anche le categorie “Forze dell’Ordine”, “Tecnologia e Sicurezza”, “Università e ricerca”, “Sport”, “Spettacolo”, “Imprese” ed “Istituzioni”, per i rispettivi servizi volti a favorire un comportamento corretto sulla strada, con il fine di limitare gli infortuni e le morti sull’asfalto.

Le premiazioni si sono svolte a Milano (Rho Fiera) presso l’Area Sicurezza della 74esima Esposizione Internazionale Ciclo e Motocliclo di Eicma, promotore del progetto insieme alla Polizia di Stato, e a ritirare la targa per RTL 102.5 è stato Giovanni Perria, uno dei redattori della radio.

Nel corso delle premiazioni, sempre per la categoria “Giornalismo e Comunicazione” sezione “radio”, è stato dato un riconoscimento anche a Radio Deejay, per l’appoggio dato alla Campagna “Quando guidi #GUIDAeBASTA”, promossa da ANAS in collaborazione con la Polizia di Stato, incentrata sulle distrazioni causate soprattutto dall’utilizzo del cellulare durante la guida.

Photo credit: RTL 102.5

Articolo a cura di Vittoria Marchi.