RTL 102.5: l’ingresso di Rajae Bezzaz

Radio News

RTL 102.5: l’ingresso di Rajae Bezzaz

Anche se manca ancora qualche settimana all’arrivo del Natale, già c’è qualcuno che ha deciso di fare un bel regalo, in questo caso, ad una fortunata che proprio ieri ha avuto il piacere di debuttare sulla radio prima in Italia per numero di ascolti, come lei stessa felicemente ha annunciato sul suo profilo Facebook, postando una foto che la ritrae in studio al fianco di Alex Peroni.

Ad essere “on air” in questo fine settimana è stata la libanese Rajae Bezzaz, non proprio estranea al grande pubblico. Reduce dalla convivenza forzata nella casa del “Grande Fratello”, attrice in diverse pellicole cinematografiche di successo e recentemente inviata del tg satirico di casa Mediaset, “Striscia la Notizia”, la provetta speaker non è passata inosservata agli occhi della dirigenza di RTL 102.5, sempre protesa all’inserimento di nuovi componenti nel proprio staff, già abbastanza ricco di conduttori, alcuni dei quali provenienti proprio dal piccolo schermo, aspetto quest’ultimo che fa non poco storcere il naso a chi continua, senza sosta, a provare ad essere al loro posto, magari meritatamente.

Ed anche in questo caso, la scelta è ricaduta su un volto, indubbiamente bello anche per chi “radiovede” l’emittente, che al momento pare dover occupare la fascia oraria del week-end, alla conduzione di “Miseria e Nobiltà”, il format in onda dalle 13 alle 15.

Curiosando sulla sua pagina Facebook, notiamo che la “new entry” non è particolarmente all’esordio all’interno del gruppo RTL. Infatti,  la Bezzaz è “on air” anche nella mattinata del sabato tra le 10 e le 12 in coppia con Barbara Sala, ne “Il Ruggito delle Leonesse”, in onda su Radio Zeta L’Italiana, una delle web radio di casa Suraci, fruibile anche in FM in alcune regione d’Italia, dove a prevalere è la programmazione musicale italiana.

Insomma, tra dirette “live” di eventi in esterna e nuovi inserimenti, non si ferma la scia di novità che caratterizza l’emittente dei “very normal people”. Intanto vedremo come se la caverà Rajae Bezzaz, in attesa di capire se vi potranno essere per lei spostamenti di fascia oraria.

In bocca al lupo!

Articolo a cura di Maurizio Schettino