Proce si racconta in Anima & Successo

Libri sulla Radio

Proce si racconta in Anima & Successo

“ Anima & successo racconta una storia di sofferenza interiore e la voglia di uscire dal disagio economico. Una storia di riscatto che si genera nel Salento, in una terra amata e disprezzata. Due bambini che cercano di realizzare il loro desiderio e approdano, da adulti, a Milano, sfidando il pregiudizio, la sfiducia e la sensazione di impotenza. Anima & successo è dedicato a quelli che nella vita hanno conosciuto il senso di sconforto, alimentato proprio dalle persone più care. Come i protagonisti di queste vite, che vogliono far sentire la voce del cuore, perché desiderano realizzare una passione e lottano per ottenerla” (Introduzione al libro Anima & Successo di Proce e Preite)

Il poliedrico ed esuberante conduttore e showman di Rtl 102.5 Fernando Proce, stavolta, è sotto i riflettori per un bel lavoro autorale a quattro mani che vede la complicità femminile di Daniela Preite, docente di economia aziendale e professoressa all’ Università Bocconi di Milano; insieme firmanoAnima & Successo, racconto autobiografico che mira ad accompagnare, guidare e stimolare i lettori al successo personale nelle proprie vite.

Due storie vere e coinvolgenti, raccontate in presa diretta e in modo semplice, sintetico e lineare. Un mix di emozioni e adrenalina che sprona, indirettamente, alla riflessione e al cambiamento; impossibile rimanerne indifferenti.

Come personaggio pubblico Fernando è molto conosciuto e apprezzato, si conosce quasi tutto della sua carriera, eppure in questo libro l’apertura e il coraggio di esporsi per il bene comune è così evidente da risultare liberatorio per gli stessi lettori e dall’altra anche la commovente storia di riscatto di Daniela, una rinascita tutta al femminile, rimuove paure e tristezze, arrivando dritta al cuore.

Quando le difficoltà incontrate sono tante e gli ostacoli frapposti alle proprie aspirazioni esistenziali ci arrivano anche dalla nostra stessa famiglia, come è successo a Fernando e Daniela, sono due le possibili opzioni: deprimersi o accettare le sfide, risalendo la china. L’idea degli autori parte dal desiderio di condividere una buona ricetta di vita per risalire da qualsiasi situazione e a qualsiasi età, partendo dai propri vissuti.

Tanti sono i motivi per consigliarne la lettura: attraverso le loro vite liberate si possono riscoprire i propri sogni e imparare a sfruttare i propri talenti, partendo da sane relazioni.

Sfogliando le pagine sanguigne, inquadriamo così con emozione la scoperta curiosa e spontanea della prima radio nel suo Paese da parte di un Fernando bimbo e sorridendo apprezziamo la sua insistente voglia di “fare radio” che ben presto si concretizza con il suo primo programma radiofonico in coppia per bambini, intitolato “Tra fantasia e realtà”, un successo assicurato da un talento innato per la comunicazione, frammisto al desiderio di divertire il pubblico ascoltatore. Dal primo programma si passa presto alla costruzione della prima radio con il contributo degli amici, complice la facilità di trasmissione dell’epoca e da qui un susseguirsi di piccoli successi e di tanti sacrifici hanno portato nel tempo Fernando dritto, dritto ad Rtl 102.5, dove attualmente conduce in modo brillante il programma mattutino “La famiglia giù al Nord”.

Una vita tutta in salita, gradino dopo gradino, sfida dopo sfida che ha permesso a Fernando e Daniela la completa realizzazione di sé e una buona comunione di spirito con amici e parenti.Ma come si spiega tanta felicità e tanti progetti lavorativi? Ecco divulgati, nero su bianco, gli ingredienti del successo per Fernando e Daniela, spiegati nei minimi dettagli: capacità di sognare, convinzione di farcela, il passato visto come risorsa, l’intuito e la fortuna. Cinque gradini da salire per vivere felici. Non è detto che seguendoli tutti, si vinca sicuramente un premio o si raggiungano chissà quali obiettivi, ciò che conta è non avere rimpianti, semmai la gioia di essere grati di quanto realizzato nel proprio piccolo.

Una sorta di vademecum tascabile da tenere sempre a portata di mano nei momenti difficili,forse è troppo definirlo un compagno di viaggio, ma può rappresentare una sorta di bussola in questo mare di precariato sentimentale e lavorativo, quasi una sorta di asse d’equilibrio come soleva cantare, garbatamente, Giorgio Gaber: “Vado su un’asse d’equilibrio, voi siete giù e state a guardare, io qui fra due tetti a camminare, tremo sull’asse d’equilibrio. Però mi appoggio all’aria con la mano, il rischio è il mio pane quotidiano, e tutti in piedi col naso in su, tutti in mezzo alla piazza, si è fermato e sta lì a metà, scommetto che non ce la fa. Vado in su e in giù sono proprio bravo. Vado in su e in giù so che me la cavo. Forse casco qua, forse un po’ più in là. Mi dispiace tanto per voi ma non casco mai”

In effetti capita a tanti di ritrovarsi sul filo del rasoio con i piedi alla continua ricerca di appoggio, ma le storie di Fernando e Daniela possono aiutarci a capire il percorso migliore da percorrere su quel filo sottile, chiamato vita. Un buon libro da collezione, un buon spunto di riflessione per i tanti appassionati di radio che tentano di sfondare in questo settore.

Link utili: www.proce.net

www.salentuosi.it

Scheda Libro

Titolo: Anima & Successo. Il segreto per risalire: giù al Nord.

Autori: Fernando Proce e Daniela Preite

Editore: Anima s.r.l.

Collana: Vitae

Data di pubblicazione: 06/05/2014

Pagine: 192

 

Articolo a cura di Nicoletta Zampano