WaveLab 8.5: tutto in un software

Strumentazione Radiofonica

WaveLab 8.5: tutto in un software

Prodotto da Steinberg, per molto tempo concorrente principale di Sound Forge (Sony), il software WaveLab si è sempre prefisso lo scopo di fornire il miglior flusso di lavoro e i più efficaci strumenti per l’editing audio e il mastering.

La nuova versione 8.5 aggiunge notevoli caratteristiche per accelerare i flussi di lavoro per le attività audio essenziali come l'elaborazione batch, file di rendering e file di lavoro con gli encoder.

Intuitivo e versatile, combina in sé servizi di molti altri prodotti per il montaggio audio: supporta file audio con un massimo di 384 kHz con una qualità di 24 bit; dispone di set plug-in e processori di alta qualità tra cui MBIT di iZotope+, Curve EQ e VST3 di Voxengo; ha un sistema di marcatore intuitivo e pannello di trasporto principale per la navigazione veloce.

WaveLab 8.5 dispone di strumenti di editing di spettro e di correzione degli errori. E con gli strumenti Sonnox DeNoiser (rimuove efficacemente il rumore di fondo costante), DeClicker (elimina botti, i clic e crepitii) e DeBuzzer (rimuove ronzio) include anche il plug-in di restauro più adatto a ristabilire con precisione le registrazioni audio deteriorate.

Con la nuova funzionalità di rendering multi-formato, WaveLab 8.5 introduce un altro strumento che velocizza la gestione dei file di esportazione. Questa nuova funzione consente di risparmiare tempo per l’esportazione in contemporanea di più file utilizzando la tecnologia multicore.

L’ Encoder AAC è in grado di codificare i formati AAC, come HE-AAC, HE-AAC v2, HD-AAC e 3GPP, per la compatibilità con i prodotti Apple, come iTunes, iPod e iPhone. È implementato nella finestra di dialogo dei file di esportazione e può essere utilizzato anche in combinazione con il nuovo sfondo di funzionalità di rendering così come il Codificatore Checker utile per garantire una qualità audio superiore.

Il Processore Batch è uno degli strumenti più potenti in WaveLab: consente di processare qualsiasi tipo di file audio o file di montaggio audio con gli effetti offline, i preset e i plug-in della Sezione Master, nonché con altri plug-in specifici per il processamento in modalità batch.

Il Workspace podcast è un completo set di strumenti di pubblicazione on-line e permette di creare e pubblicare podcast in internet. L'area di lavoro è suddivisa in due pannelli: quello  superiore consente di visualizzare le informazioni per il feed o per un episodio, a seconda dell'elemento selezionato nell'elenco seguente; è possibile aggiungere file, collegamenti Internet o informazioni di testo al feed del Podcast e ai relativi episodi. Il pannello inferiore consente di visualizzare un elenco degli elementi di base del feed e di tutti gli episodi inclusi nel Podcast.

Infine è possibile masterizzare CD sia in formato semplificato che in alta qualità abbinando e regolando i livelli, l’ equalizzazione, l’ integrazione spaziale e molti altri aspetti al fine di creare un'esperienza acustica coerente nell'intero CD. Con un solo software si può ottenere tutto ciò che occorre per l’editing audio.

 

 

Articolo a cura di Donatella Santo