Software di gestione Radiofonica: Dj-Pro, Axel Technology

Strumentazione Radiofonica

Software di gestione Radiofonica: Dj-Pro, Axel Technology

DJ-PRO è un prodotto della Axel Technology dedicato alla trasmissione audio digitale; esso è un insieme di soluzioni software per la gestione del sistema informativo di una stazione radiofonica. Si tratta di un programma che unisce doti di grande qualità a quelle di affidabilità e semplicità d'utilizzo, è adatto a emittenti di medie e grandi dimensioni e costituisce il nucleo del sistema informativo della radio stessa.

Attorno a questo sistema l'emittente può impostare, con estrema flessibilità, l'intera organizzazione delle proprie attività interne. Alcune delle caratteristiche di DJ-PRO sono :
- completa gamma di moduli software per tutti i settori della stazione radio
- gestione centralizzata dei moduli e degli utenti
- software di live-assist
- automazione dell'emissione e dei collegamenti esterni
- semplicità di utilizzo
- servizio in rete fino a 50 utenti
- servizio di assistenza on-line

Con i moduli che compongono DJ-PRO é possibile gestire non solo canzoni, jingles, sigle e quant'altro relativamente alle note musicali ma anche interviste e programmi registrati, notiziari, pubblicità e diverse utility di gestione e amministrazione; da sottolineare la precisione al centesimo di secondo delle impostazioni attacco/stacco ed intro/outro di una qualsiasi track che permettono una corretta gestione del flusso audio nel corso della diretta, rispettando in maniera ottimale quanto editato in preascolto (ovviamente server permettendo!).

L'anima vitale di DJ-PRO è il software LIVE-ASSIST (diretta/on air) particolarmente ideale per l'emissione digitale della musica; può essere usato sia come regia automatica sia come integrazione col resto dei software di DJ-PRO. Il Preascolto, la Keyboard con oltre 100 pagine di jinges, il voice-manager per la registrazione automatica di interventi parlati sono solo alcuni esempi di versatilità del sistema. Ma non basta, tra le altre capacità di DJ-PRO vi sono quelle relative al suo data base, (WAV,MPEG,MP3) che è in grado di immagazzinare qualunque formato audio e quello utilizzato può variare in virtù delle schede audio sulle quali viene installato il sistema.

E ancora a proposito di DJ-PRO va evidenziato il potente software di amministrazione centralizzata degli utenti; per ognuno di loro è possibile,infatti, associare una password e l'elenco dei moduli da poter utilizzare. Mediante il servizio assistenza on-line, via telefono, modem o internet la casa madre assicura tempestivamente al cliente la risoluzione di eventuali problematiche di gestione del software. Questo servizio di tele-assistenza ha procurato ai clienti Axel grandi soddisfazioni, perché si sa quanto é importante sapere di poter contare sempre su un referente competente, preparato e disponibile al quale mettere in mano le proprie difficoltà.

Sono proprio queste caratteristiche di affidabilità tecnologica e assistenziale che hanno permesso al software DJ-PRO di varcare i confini nazionali. Non a caso la famosa Radiomontecarlo ha scelto di installare per la sua sede del principato un sistema DJ-PRO con server in RAID 5 (54 GB di memoria), due stazioni di diretta e una stazione di registrazione e programmazione; lo stesso network radiofonico ha bissato la scelta per la sede di Milano, collegando al DJ-PRO 20 stazioni audio (6 per la diretta e 14 per la postproduzione).

Anche Radio 105 per la sua sede statunitense di New York si è avvalsa delle prestazioni di DJ-PRO, montando un sistema con postazione ON AIR e di registrazione. La stessa ha inoltre installato OFF-LINE RECORDER, il software che consente le registrazioni fuori linea di programmi, eventi e informazioni via satellite in automatico. Per entrambe le emittenti il sistema DJ-PRO è stato inserito nella struttura informatica già esistente, andandosi ad integrare con gli altri sistemi per le produzioni audio presenti nella sede centrale e negli altri studio. Tutti i sistemi delle due radio sono collegati tra loro tramite linee ISDN che consentono un aggiornamento tempestivo del database.

Articolo a cura di Simone Serpone