Songza: la Web Radio che fa la Playlist su misura!

Web Radio

Songza: la Web Radio che fa la Playlist su misura!

La notizia non è assolutamente di poco conto, soprattutto se si considera che la radio di cui stiamo parlando è nettamente in ascesa proprio grazie al modo in cui è stata concepita! Ma per capirne qualcosa in più, bisogna fare un passo indietro ed analizzare a fondo la notizia di cui vi stiamo per parlare.

Secondo i documenti presentati al SEC (Security Exchange Commission), l’agenzia federale statunitense che controlla l’attività della Borsa, la Internet radio “Songza”, rivale di Pandora e titolare dell’applicazione musicale gratuita più scaricata su iPad, a metà del 2012 ha raccolto sul mercato finanziario ben 3,8 milioni di dollari.

Questo straordinario risultato è certamente il frutto di costanti investimenti fatti dalla web company che soltanto lo scorso mese di Agosto, per darvi un idea, aveva dichiarato un investimento di 1 milione e mezzo di dollari, capitanato da Amazon.com, Deep Fork Capital e Metamorphic Ventures con la partecipazione di figure di spicco quali Troy Carter (manager di Lady Gaga) e il cestista Baron Davis (star dell’NBA che giocava nei New York Knicks prima di un infortunio e di un conseguente intervento chirurgico).

A questo punto, risulta necessario chiedersi quali possano essere i motivi di tale successo, ma soprattutto è importante capire come è strutturata questa Internet radio chiamata “Songza”. Nata a Long Island City, New York, per iniziativa di Elias Roman (che è stato anche tra i fondatori del social network e negozio digitale indie “Amie Street”, poi acquistato proprio da Amazon), Songza propone una serie di “scalette” musicali differenti a seconda delle ore del giorno, degli stati d’animo e del tipo di attività svolta da chi ascolta (risveglio, doccia, lavoro, studio, svago, viaggi, relax, sonno, ecc, attraverso l’opzione “Music concierge”).

Non a caso, il claim di questa radio è “playlist for everything”. A realizzare queste playlist non è il caso o una semplice applicazione tecnologica, esiste infatti un vero e proprio team di esperti musicali del settore. “Con la giusta cura e selezione, la musica è uno strumento potente per migliorare i momenti della nostra giornata. La crescita che stiamo registrando conferma il bisogno di un servizio come il nostro”. Questo sembra essere il segreto e la chiave del successo di Songza, secondo il suo fondatore Roman.

A questo punto però, diventa molto interessante e quasi obbligatorio capire due questioni fondamentali che vi riguardano. Innanzi tutto vi riconoscete in quanto detto da Roman? Anche voi siete dei tipi che ascoltano un determinato tipo di musica a seconda del momento della giornata o in base a quello che state facendo? Ma soprattutto, ascoltate una radio principalmente per i contenuti o per il tipo di musica che trasmette?

Se ad interessarvi è soprattutto quest’ultima, quale è la radio che trasmette, a vostro parere, il maggior numero di canzoni che preferite? E’ il momento di fare una classifica virtuale grazie ai vostri voti ed al vostro contributo!

Articolo a cura di Mattia Savioni