Stipendi BBC: il Conduttore più pagato è un Radiofonico

Radio News

Stipendi BBC: il Conduttore più pagato è un Radiofonico

La BBC, British Broadcasting Corporation, non è altro che il servizio radiotelevisivo pubblico del Regno Unito, un po’ come la nostra Rai. Per quanto riguarda il settore radiofonico la proposta comprende circa 15 radio nazionali e svariate locali, come si può apprendere dal sito ufficiale. Sono stati pubblicati recentemente, su esplicita richiesta del governo britannico, gli stipendi degli attori e presentatori più pagati della BBC. Dai dati è emerso che ben 96 di questi guadagnano più di 150.000 sterline annue: più del primo ministro inglese!

Ma la cosa che più ha sorpreso è che il più pagato è un conduttore radiofonico, precisamente Chris Evans con uno stipendio che oscilla tra i 2,2 e i 2,5 milioni di sterline. Lo speaker è attualmente in onda su BBC Radio 2 e conduce il Chris Evans Breakfast Show dal Lunedì al Venerdì dalle 6,30 alle 9,30. Il programma è un morning show che comprende news, sport, notizie dai giornali e molta musica. Il conduttore è già noto anche al pubblico televisivo vista la sua lunga carriera nelle tv britanniche.

Al secondo posto c’è Gary Lineker, conduttore televisivo sportivo, con uno stipendio che va da 1,75 a 1,8 milioni di sterline mentre la medaglia di bronzo va a Graham Norton, conduttore televisivo di talk show, che incassa da 850.00 a 900.000 sterline annue. Non sono mancate le polemiche da parte di Gary Lineker che si è sfogato con su twitter non riuscendo a capacitarsi del fatto che Chris Evans guadagni più di lui. Troviamo altri speaker radiofonici come Jeremy Vine (BBC Radio 2) al quarto posto, John Humphrys (BBC Radio 4) al quinto posto, Steve Wright (BBC Radio 2) al settimo posto ed infine pari merito alla decima piazza Nicky Campell (BBC Radio 5 Live) e Stephen Nolan (BBC Radio Ulster). La donna più pagata è Claudia Winkermann, presentatrice tv, all’ottava posizione.

La classifica potete trovarla sul sito ufficiale della BBC. Sono in tutto ben sei i conduttori radiofonici che fanno parte dei più pagati dalla radiotelevisione pubblica britannica.

Sarà il caso di incidere qualche demo radiofonica in inglese?

Articolo a cura di Stefano Tumiati